Come tonificare e modellare i glutei con il fitness in acqua

L'Aquaball Training è uno sport total body

Si chiama Aquaball Training l’attività fisica più in voga negli ultimi tempi. Consiste nello stare immersi nell’acqua fino al petto, utilizzando come strumento una palla molto leggera, del diametro di 24 centimetri, non troppo gonfia per permettere una buona tenuta. La novità sta proprio nell’utilizzo della palla, che va a sostituire i tanti attrezzi solitamente utilizzati in acqua.

Si tratta di un’attività fisica davvero completa, favorisce il rassodamento di glutei, braccia e addominali. Ogni lezione prevede almeno 5 fasi che generalmente comprendono:  riscaldamento, esercizi per modellare gli arti inferiori, esercizi per tonificare spalle e braccia, esercizi per gli addominali e defaticamento.

I primi 10 minuti della lezione sono dedicate al riscaldamento: vengono effettuate delle piccole rotazioni con le braccia, torsioni del busto e allungamenti delle gambe. Si procede poi con gli esercizi dedicati agli arti inferiori in cui finalmente si comincia ad utilizzare la palla: lo strumento viene posizionato dietro al ginocchio, in modo tale da sostenere la coscia, le braccia si distendono sui lati e si prosegue in questo modo per 10 minuti, alternando le gambe.

Gli esercizi specifici per le braccia, consistono nel tenere il busto flesso in avanti e le braccia immerse nell’acqua; ottenuta la corretta posizione, le braccia vengono fatte oscillare come se fossero un pendolo.

Negli esercizi per tonificare gli addominali, la palla va tenuta con una mano, distendendo il corpo su un fianco; una volta raggiunta la posizione ideale si può decidere se fare delle sforbiciate o dare dei calci in acqua, alternando i due lati del corpo.

Infine si procede con la fase di defaticamento, per rilassare i muscoli: per raggiungere questo obiettivo possono essere fatti stiramenti delle braccia e delle gambe, questa volta anche senza l’ausilio della palla.

Questa attività è riconosciuta come uno sport total body, poiché permette a diverse parti del corpo, tra cui glutei, addominali e braccia di lavorare e rassodarsi.

Per praticare questo sport sono sufficienti pochi accessori, tra cui costume, cuffia e calzari per evitare di scivolare per via dei continui movimenti delle gambe richiesti. In soli 45 minuti, la durata di ogni singola lezione, è possibile davvero ottenere grandi risultati.

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews