Colpo alla camorra, ottanta arresti tra il clan Gallo e Gionta

camorraNapoli – Una maxi operazione notturna ha portato all’arresto di ottanta persone presunte appartenenti ai clan della camorra Gallo-Cavalieri e Gionta, da lungo tempo in lotta per il controllo delle attività illecite nell’area di Torre Annunziata.

Il blitz dei carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata ha avuto luogo questa notte, al termine di una lunga e articolata attività investigativa coordinata dalla direzione distrettuale antimafia di Napoli. I militari stanno procedendo all’esecuzione delle ottanta ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip del tribunale di Napoli.

Gli ottanta esponenti dei clan della camorra finiti in manette sono, a vario titolo, ritenuti responsabili di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico e spaccio di stupefacenti, aggravati dal carattere transnazionale dell’attività illecita.

Tra gli altri reati attribuibili agli ottanta arrestati, anche quello di estorsione, riciclaggio di denaro sporco, detenzione e porto illegale di armi, aggravati da finalità mafiose.

Chiara Piselli

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews