Cinema, successo per Titanic3D ma qualcuno preferisce la crociera commemorativa

Si riconferma il successo del capolavoro Titanic, un film di James Cameron, che già nel 1997 incassò oltre 40 milioni di euro in Italia. La riconversione  Titanic 3D,  trasmessa nelle sale cinematografiche dal 6 aprile, ha raccolto 2.355.160,61 euro negli ultimi tre giorni. Un week-end pasquale che vede riaffermare il trionfo di un classico che ha conquistato il cuore degli italiani.

Non sono stati dei limiti, a quanto pare, il rincaro del biglietto e la lunga durata della rimasterizzazione (oltre tre ore.) L’ormai celebre Titanic che vede come protagonisti Leonardo Di Caprio, Kate Winslet e Billy Zane, ha riscaldato i cuori di un pubblico che, causa maltempo,  ha preferito trascorrere le vacanze di Pasqua al chiuso.

Oltre 10 milioni, infatti, gli incassi raccolti questo fine settimana. Sul podio, al secondo posto, vediamo vittoriosa l’altra nuova entrata Biancaneve, interpretata da Lily Collins (la figlia del musicista inglese Phil Collins) e dalla “più bella del reame” Julia Roberts. Il film di Tersem Singh ha raccolto 1.891.912,13 euro incassati in 5 giorni, con maggiori entrate sabato 7 e domenica 8.

Scende, così, al terzo posto La furia dei Titani, che nel weekend ottiene 973.354 euro, calando del 25% rispetto ai primi giorni di uscita, raccogliendo in totale 2.8 milioni di euro in dieci giorni. Ottimi risultati per le sale cinematografiche italiane che, però, rispetto allo stesso periodo del 2011, soffrono un calo degli incassi da non lamentare, data la situazione di crisi.

Ma, insieme a  quelli che hanno voluto “ripercorrere” il viaggio del Titanic al cinema in 3D, ci sono quelli che hanno preferito di gran lunga fare un’esperienza reale. Sono i 1.309 passeggeri della Balmoral, la nave da crociera salpata ieri dal porto di Southampton, cent’anni dopo il Titanic, per percorrere la stessa rotta del celebre transatlantico. Tra i passeggeri (1.309, lo stesso numero di coloro che salirono a bordo il 10 aprile del 1912) non mancano parenti di qualche sfortunata vittima e molti curiosi disposti a pagare dai 3.390 ai 7.265 euro per rivivere, anche con abiti e cibi dell’epoca, l’esperienza del Titanic. Ovviamente facendo a meno dell’impatto con l’iceberg.

Sonia Carrera

Foto | via www.bestmovie.it,http://blog.panorama.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews