Ciclismo: cronosquadre mondiale alla Omega-Quickstep

Omega-Quick Step mondiale cronometro squadre valkenburg

Il podio della cronometro a squadre

Valkenburg – Il primo titolo iridato, quello che non assegna maglia, è andato alla Omega-Quick Step. Il team belga s’è aggiudicato nel pomeriggio la cronometro a squadre, nuovo impegno della settimana mondiale. Boone, Chavanel, Martin, Teropstra, Vandewalle e Velits hanno preceduto per soli 3 secondi la Bmc di Ballan, Gilbert, Phinney, Pinotti, Quinziato e Van Garderen. Decisivo l’errore dell’americano, maglia bianca al Tour de France: al passaggio sul Cauberg a due chilometri dall’arrivo, Van Garderen ha ecceduto con il ritmo, causando il distacco di Phinney e il rallentamento di tutta la squadra per attenderlo e giungere al traguardo almeno in quattro. Terzo gradino del podio per l’australiana Orica-GreenEdge, a 47’’.
Ottima la prova della Liquigas, quarta al traguardo. Vincenzo Nibali ha così affrontato l’ultimo test agonistico prima della corsa in linea di domenica, durante la quale sarà il capitano del team azzurro.

Sponsor – L’arrivo della cronometro a squadre, con i team e non le nazionali, ha sicuramente inserito una novità nel programma della settimana mondiale. Le motivazioni risiedono plausibilmente in questioni di visibilità. Con la situazione di crisi generalizzata, per le squadre trovare sponsor sta diventando sempre più difficile. La vetrina mondiale è quindi occasione per aumentare la visibilità e offrire una possibilità in più a team e sponsor.

Donne – Il titolo mondiale è andato al team tedesco della Specialized. Becker, Neer, Stevens, Teutenberg, Van Dijk e Worrack hanno preceduto l’australiana Orica-Ais di 24’’ e l’olandese Aa Drink.

Domani -  Arriverà domani in Olanda la nazionale guidata da Bettini. Capecchi, Cataldo, Gatto, Marcato, Moser, Nibali, Nizzolo e Nocentini saranno in ritiro a Maastricht, campo base della spedizione azzurra.
A Valkenbunrg, invece, si assegneranno i primi titoli individuali. Toccherà agli uomini – juniores al mattino, under 23 al pomeriggio – contendersi le maglie iridate a cronometro.

Andrea Bosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews