Che vita da cani, questa

“Un cane ferito si presenta al pronto soccorso”: potrebbe sembrare l’inizio di una buona barzelletta, se non fosse, invece, pura realtà

di Nadia Galliano

“Le porte della misericordia sono aperte a chiunque, ma pure quelle del pronto soccorso”- deve aver pensato il cane, protagonista dell’episodio in questione.

Sabato scorso, a Farmington, nel New Mexico, un bastardino di pastore tedesco si è presentato al Centro Medico Regionale San Juan, speranzoso di farsi curare le ferite al muso e ad una zampa riportate, probabilmente, a seguito di un morso.

I veterinari, chiamati dai medici della struttura, dopo averlo diligentemente visitato, hanno dichiarato che, nonostante le ferite, l’animale appariva calmo e, probabilmente, aveva preso lui stesso, motu proprio e con molta lucidità, la decisione di recarsi in ospedale.

Curate le ferite, il cane è stato dapprima affidato a Robin Loev, referente del canile locale, per poi essere spostato al Farmington Animal Shelter , non presentando traumi evidenti o patologie compromettenti.

Ma se pensate che il tragicomico episodio finisca qui, vi sbagliate di grosso.

L’animale, che al momento del ritrovamento indossava solamente un collare verde, senza piastrina, stava per essere inserito nelle liste di adozioni (e sicuramente sarebbe stato un candidato ideale), quando, il giorno successivo, al padrone Randy Juckes è quasi preso un colpo, riconoscendo il suo fido in foto, sul giornale che aveva tra le mani.

Per fortuna “tutto è bene, quel che finisce bene”: ora Scottie (il nome del cane) è tornato a casa sano e salvo, dal padrone che si spera, questa volta, abbia maggior considerazione per lui.

Ormai anche i cani hanno preso le abitudini dei loro padroni: mangiano male, fanno poco movimento e ora vanno pure al pronto soccorso.

Chissà se anche noi arriveremo mai ad ispirarci a qualche buona consuetudine praticata dai nostri fedeli amici a quattro zampe.

Nell’attesa di scoprirlo, però, meglio controllare di non versare i croccantini nel nostro piatto!

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

2 Risponde a Che vita da cani, questa

  1. avatar
    Veronica Leanza 30/03/2010 a 17:58

    E’ un articolo molto carino e simpatico, complimenti!!

    Rispondi
  2. avatar
    Nadia Galliano 05/04/2010 a 21:05

    Grazie mille Veronica=)!Sei molto gentile!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews