Centonove anni, Alfred Date protegge i pinguini cucendo loro maglioni

(Fonte foto: www.boredpanda.com)

(Fonte foto: www.boredpanda.com)

Questa storia inizia molti anni fa, nel 2001. La Phillip Island Penguin Foundation, un’associazione australiana che protegge e preserva i piccoli pinguini di Phillip Island, un’isola che si trova 140 chilometri a sud di Melbourne, nello stato australiano di Victoria, lancia un appello al mondo, chiedendo a chiunque sappia lavorare a maglia di realizzare dei maglioncini per i pinguini in caso di perdita di petrolio. Infatti, quando i pinguini sono ricoperti di petrolio cercano di pulirsi le piume con il becco, mettendo in pericolo la loro stessa vita a causa della possibile ingestione della sostanza. I maglioncini, oltre a tenerli al caldo, servono proprio a evitare che i pinguini possano ingerire il petrolio che si trova sulle loro piume qualora si disperda petrolio in mare.

ALFRED DATE – A questo appello risponde, nel 2014, anche un uomo, Alfred Date, australiano di 108 anni. Anzi, come racconta lui stesso in una intervista di un giornale locale, la verità è che quando si è trasferito nel villaggio per anziani sulla costa centrale, due infermiere gli hanno lasciato in stanza un po’ di lana colorata pesante, raccontandogli del progetto della Penguin Foundation e chiedendogli di partecipare, ben sapendo che negli ultimi ottant’anni Alfred non aveva fatto altro che cucire a maglia abiti e accessori per chiunque si trovasse in difficoltà.

(Fonte foto: www.borepanda.com)

(Fonte foto: www.borepanda.com)

Racconta il signor Date: «Le due ragazze mi vengono vicino e mi dicono: noi crediamo che lei possa farcela ancora a lavorare a maglia. Ero qui da 12 o 13 ore e mi avevano già messo nel sacco. Se chiedete a quanti hanno lavorato con me nella vita, vi diranno che sono un debole, uno che non sa dire di no. Eppure a me sembra un buon modo per vivere, quello di essere d’aiuto agli altri in qualche modo, non vivendo né pensando solo per se stessi, così ho accettato».

Così Alfred, 109 anni, ogni giorno cuce maglioncini per i pinguini della Phillip Island, che non sono alti più di trenta centimetri, per evitare che si estinguano a causa delle perdite di petrolio in mare che i piccoli animali, senza maglioncini, possono ingerire.

(Fonte foto: www.nonsprecare.it)

(Fonte foto: www.nonsprecare.it)

L’ATTIVITA’ DELLA PENGUIN FOUNDATION – L’associazione per cui Alfred cuce tutti questi maglioncini non li restituisce mai: quelli in eccesso o non idonei, infatti, vengono utilizzati per scopi riabilitativi sui pinguini oppure fungono da strumenti didattici per gli studenti o, ancora, alcuni vengono fatti indossare a pinguini peluche che possono essere adottati in cambio di una donazione all’associazione. Infine, molta parte di questi maglioncini viene inviata in altre parti del mondo dove ci sono altri centri di soccorso per animali selvatici che vivono lo stesso problema di sversamento di petrolio nel mare.

IL SEGRETO DI ALFRED DATE – Alfred Date è nato nel 1905 e oggi aiuta i piccoli pinguini della Phillip Island a sopravvivere dalle perdite di petrolio in mare. Quando gli viene chiesto qual è il segreto per vivere così a lungo e in qualche modo in salute, l’uomo risponde: «Il segreto è svegliarsi ogni mattina». Una splendida lezione di autoironia. Poi continua: «Per vivere a lungo bisogna essere sensibili e fare qualcosa per gli altri. Non vivere solo per se stessi ma cercare di essere d’aiuto anche a qualcun altro. E poi bisogna guardare il lato positivo delle cose: a furia di razionalizzare il problema, qualcosa di positivo salta fuori dal problema stesso».

Mariangela Campo

                                                                                                                                                                                                                                                 @MariCampo81

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews