Catanzaro: bambino picchiato a scuola dai compagni rom, è grave

CATANZARO - Un bambino di 7 anni è stato picchiato a scuola da tre compagni di classe ed è ora in gravi condizioni all’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.

Sconcertante caso di violenza tra giovanissimi (riviera24.it)

Gli aggressori sono stati identificati, ma, stando a quanto riferisce la polizia, non possono ovviamente essere imputabili data l’età, né per loro sembrano poter rispondere i genitori, neanche se venisse accertato il reato compiuto dai figli.

Ci sono discordanze sulla data dell’episodio (probabilmente giovedì scorso secondo le insegnanti, venerdì mattina secondo i genitori), ad ogni modo il piccolo C. ha accusato forti dolori al ventre nel fine settimana scorso ed è stato trasportato domenica mattina all’ospedale di Catanzaro: una tac ha evidenziato un ematoma che ha richiesto immediata aspirazione tramite intervento chirurgico. Il bambino è tuttora ricoverato in prognosi riservata. La dinamica dell’episodio, così come riferita dal bambino, sembra essere abbastanza chiara: due baby-aggressori lo tenevano fermo, mentre un terzo lo colpiva con dei calci al basso ventre

I tre protagonisti dell’episodio fanno parte di alcune famiglie rom residenti in Calabria, i cui appartenenti risultano già pregiudicati per vari reati.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews