Cassazione, cambio di sesso non obbliga il divorzio

(agenzialegale.it)

Bologna- Due coniugi dopo diversi anni di matrimonio seguirono nel 2009 un iter giudiziario presso il tribunale di Bologna per rettificare il cambio di sesso di uno dei due sull’atto di matrimonio. La conseguenza di questa variazione venne sentenziata dal tribunale in questione, rifacendosi ai sensi dell’articolo 4 della legge 164 del 1982 che recita : « La sentenza di rettificazione provoca lo scioglimento del matrimonio o la cessazione degli effetti civili conseguenti alla trascrizione del matrimonio celebrato con rito religioso », imponendo così, il divorzio anche a chi non né fa richiesta.

Ieri la Cassazione ha sollevato il dubbio che questo decreto sullo scioglimento obbligatorio di matrimoni a seguito della riassegnazione di sesso sia anti costituzionale e che violi i principi dell’articolo 29.

Infatti nell’articolo appena citato è esplicitato che : « l’imposizione di divorzio è una compressione del tutto sproporzionata dei diritti della persona legati alla sfera relazionale intersoggettiva ed aggravata dall’obbligo imposto anche al soggetto non destinatario ». Lo Stato perciò non può arrogarsi il diritto di sciogliere un matrimonio se non c’è la consensualità dei due interessati.

La Corte Costituzionale già per la terza volta si trova di fronte ad una questione attinente alla transessualità e gli effetti che questa produce sul matrimonio e l’interesse che questo caso ha suscitato lascia pensare ad un possibile riconoscimento futuro dei diritti fondamentali per gli omosessuali e i transessuali.

Giulia Orsi

Foto: agenzialegale.it; investireoggi.it

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews