Canonizzazione dei papi: sarà il caos? Tutto ciò che bisogna sapere

canonizzazione dei papi

Pellegrini arrivano in Piazza San Pietro

Roma si sta preparando a ricevere pellegrini da tutto il mondo. Domenica 27 aprile sarà il grande giorno, la ‘canonizzazione dei papi’: Papa Giovanni XXIII e Papa Giovanni Paolo II saranno proclamati santi. Sarà una grande festa, una grande gioia ma anche un bel problema per quanti, a Roma, dovranno spostarsi. Da questa notte, infatti, alcune aree inizieranno ad essere delimitate, alcune strade ad essere chiuse. I vigili urbani di Roma probabilmente sciopereranno proprio il 27 aprile contro i tagli imposti dal comune, oggi si dovrebbe tenere l’assemblea per decidere il da farsi. La zona di San Pietro sarà off limits. Diffidate di agenzie turistiche che vi garantiscono, con l’acquisto di un ticket, un posto in piazza San Pietro, è una truffa di queste ore. Ecco tutto quello che c’è da sapere in questi giorni se si arriva a Roma o se si vive nella città eterna.

AREA SAN PIETRO – Il Vaticano si prepara ad accogliere un flusso di pellegrini veramente senza precedenti, da questa notte, le prime transenne inizieranno a delimitare l’area intorno a San Pietro. A partire da domani sarà possibile riscontrare qualche cambiamento alla viabilità. Dalle 19.00 di sabato 26 aprile l’area della Basilica di San Pietro sarà completamente chiusa, interdetta al traffico Via della Conciliazione per permettere la creazione di un corridoio di sicurezza, interdette al traffico anche Largo Cavalleggeri e Piazza della Rovere. I fedeli potranno accedere alla piazza solo a partire dalle 5:30 del mattino e solo da Via della Conciliazione. Attenzione, tutti i veicoli fermi in zona saranno rimossi per permettere le operazioni.

SABATO 26 APRILE: LA NOTTE BIANCA DELLA PREGHIERA – Sabato 26 aprile le chiese di Roma resteranno aperte per la notte bianca della preghiera, in vista della canonizzazione del 27. In diverse chiese le Sante Messe verranno proclamate in lingue diverse. Per queste ragioni sono previsti interventi sulla viabilità in tempo reale, per graduare l’afflusso di pellegrini nel centro città. Atac, per questo grande evento, ha lanciato la Special Edition Papa Bit : quattro biglietti integrati a tempo che raffigurano i due papi al costo di 1,50 €.

TRENI, METRO E NAVETTE -  Durante questi giorni di preparazione alla canonizzazione dei papi sarà possibile qualche disagio sulla metro LINEA A, in prossimità della stazione di Ottaviano, per la bonifica dell’area. A partire dal 26 entrambe le linee della metropolitana saranno attive in modo continuativo, senza interruzioni,  ed intensificate, fino alla mattinata del 28. A sostegno dei pellegrini in arrivo anche una fitta rete di navette, creata per l’occasione, che cercherà di coprire il centro di Roma partendo dal piazzale della Stazione Termini e da Via dei Gladiatori (nell’area dello Stadio Olimpico). Saranno intensificati anche i collegamenti regionali tranviari, le stazioni stanno già organizzando punti di informazioni e di ritrovo per i pellegrini. Le corse regionali saranno raddoppiate ma qualche disagio è comunque prevedibile.

canonizzazione papi

Mappa per la canonizzazione dei papi www.comune.roma.it


MAXISCHERMI PER CHI NON RIUSCIRÀ AD ACCEDERE ALLA PIAZZA – Per tutti i fedeli che non riusciranno ad accedere direttamente all’area di Piazza San Pietro, L’Opera Romana Pellegrinaggi e il Comune di Roma hanno installato maxischermi dislocati nella città. I maxischermi serviranno anche per segnalare aggiornamenti in tempo reale sulle informazioni per il pubblico anche riguardo la viabilità. Ai maxischermi di Via dei Fori Imperiali, installati per la settimana santa, se ne aggiungeranno altri quattordici posizionati in Piazza Pio XII, Via della Conciliazione, Largo Giovanni XXIII, zona pedonale di Castel Sant’Angelo, Piazza Navona ( celebrazione trasmessa in lingua polacca) Piazza Esquilino, Piazza Farnese.  Per informazioni utili scaricate sul vostro smartphone l’applicazione Santo Subito, gratuita, in modo da avere tutte le informazioni logistiche del caso. Anche Radio Vaticana contribuirà a informare in tempo reale sulla situazione logistica e di viabilità

IL PROBLEMA DEI PULLMAN E DEI SERVIZI IGIENICI – I pellegrini che arriveranno a Roma in Pullman, per la canonizzazione dei papi, dovranno acquistare un permesso denominato Grande Evento, di cinquanta euro. Ogni permesso sarà associato ad un area di sosta specifica alla quale gli autisti dovranno attenersi, queste zone saranno vicine alle principali basi da cui partiranno le navette e i mezzi di trasporto. L’Ama si occuperò dello smaltimento dei rifiuti e dei bagni. In questi giorni si stanno creando venti presidi fissi, saranno disponibili circa mille bagni chimici. Solo 439 nell’area di San Pietro, forse troppo pochi.

#ROMASTAISERENA - Intanto #RomaStaiSerena è l’hastag che sta impazzando su twitter e che ironizza sui disagi che inevitabilmente la canonizzazione dei papi porterà alla capitale nei prossimi giorni. L’hastag è attivo già da qualche giorno e c’è da credere che sicuramente andrà ad intensificarsi con il trascorrere delle ore e l’avvicinarsi della canonizzazione dei due papi. Vi proponiamo di seguito i tweet più divertenti.

Serena Prati 
@Se_Prati 


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews