“Cane grosso, padrone grosso”: l’ordinanza di un comune bergamasco

ordinanza

Cane grosso padrone grosso: la nuova ordinanza del comune bergamasco (unionesarda.it)

Bergamo – Ha destato stupore un’ordinanza del comune di Rota Imagna nel bergamasco: dal prossimo primo giugno verrà infatti regolamentato, come si legge nell’ordinanza, «il rapporto tra la popolazione umana e le specie canine domestiche». Ma cosa vuole dire? Nel testo si legge: «è fatto divieto assoluto di consentire la libera circolazione dei cani senza la presenza di un conduttore» e fin qui nulla di nuovo. La novità che ha fatto sorridere è stata quella che riguarda la persona che porta l’animale a passeggio.

Questa infatti deve essere « di una corporatura e un peso proporzionato alla mole dell’animale». Il che vuol dire tanti chili l’uno, altrettanti  l’altro. La notizia l’ha data l’Eco di Bergamo. Certo, a ben pensare sembrerebbe in fin dei conti una regola di normale buon senso: in fin dei conti una persona molto esile non potrebbe riuscire a tenere a bada un cane molto più grosso e più forte di lui e questo potrebbe pregiudicare l’incolumità degli altri cittadini, soprattutto di quelli più deboli, anziani e bambini. Nonostante ciò, la normativa fa comunque sorridere.

«Mi sembra una novità assoluta», afferma Piera Rosati, direttore comunicazione della Lega Nazionale per la difesa del cane. Mai sentita una cosa del genere nei regolamenti. Succede, però, che tanti comuni, per garantire il più possibile la sicurezza emettano ordinanze con indicazioni abbastanza singolari. E così si sentono a posto, perché ci sono i divieti. In realtà basterebbe un po’ di buon senso».

 

Stefania Galli

foto: unionesarda.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews