Calcioscommesse: Gegic parla, la Procura chiede una proroga

Leonardo Bonucci

Leonardo Bonucci

Ennesimo capitolo di quello che sembra essere ormai il romanzo infinito del calcioscommesse: a seguito dei colloqui tra Gegic e il gip Guido Salvini sarebbero infatti emersi nuovi dettagli destinati ad allargare ulteriormente le indagini sulle partite truccate. Dopo le verità trapelate dal racconto dello slavo recentemente costituitosi, la Procura di Cremona ha quindi deciso di chiedere una proroga di altri 6 mesi, destinata certo a scuotere nuovamente il mondo della Serie A.

Nel lungo elenco – il computo totale è di 33 persone – dei soggetti per i quali è stata richiesta la proroga spiccano, ancora una volta, nomi eccellenti di calciatori, dirigenti e allenatori: tra loro anche Vieri, Sculli, Kaladze, l’allenatore della Juventus Antonio Conte e il difensore Leonardo Bonucci, uscito illeso dalle accuse che gli erano state mosse nei mesi scorsi. Ora, però, il rischio concreto è quello di doversi difendere nuovamente.

Secondo le indiscrezioni trapelate da Cremona, per ora non sarebbero emersi grossi elementi di novità. Tuttavia, gli sviluppi della vicenda Gegic e la possibilità di mettere a confronto le sue dichiarazioni con quelle sinora raccolte avrebbero reso – stando agli inquirenti – quasi obbligata la richiesta di tempi di verifica supplementari. Per questa ragione, nella proroga, sono coinvolti molti dei protagonisti degli interrogatori degli scorsi mesi. Non solo, molte le partite che gli inquirenti si riserverebbero il diritto di continuare a esaminare dato lo scenario in costante evoluzione.

Attualmente, dunque, la novità maggiore riguarderebbe proprio il coinvolgimento di Bonucci. Malgrado a Bari fosse stato archiviato tutto il materiale inerente la sua posizione, persisterebbe a Cremona la necessità di approfondire l’accusa di associazione a delinquere.

Mara Guarino 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews