Calciomercato serie A: le super trattative stentano

(mediapolitika.com)

Calcio d’Agosto non ti conosco? Frase ben nota ai puristi del football, che forse dovranno allargare i loro orizzonti culturali con il più aggiornato Calciomercato d’Agosto non ti conosco.  Stentano infatti a decollare le trattative del mercato italiano, che per ora hanno saputo registrare solamente clamorose uscite: partendo da Ibrahimovic e Thiago Silva, proseguendo con Ezequiel Lavezzi e finendo a  Marco Verratti (come dite? Finiti tutti al PSG?).I presidenti del calcio nostrano avevano ammonito le rispettive piazze, sottolineando che sarebbe stata una sessione segnata dall’austerity: previsione quantomai azzeccata.

Tengono dunque banco le operazioni “minori”, con protagoniste le squadre di media fascia grazie a  movimenti decisamente low-cost. Le “grandi” invece, timidamente cercano di smuovere il mercato.  Sembra trovare conferme il mega-scambio che potrebbe andare in porto tra Genoa  e Lazio:  Granqvist, Antonelli e Kucka sarebbero finiti nel mirino della società capitolina, che in cambio cederebbe ai rossoblu l’ex Sculli, Carrizo e Matuzalem. Il Patron genoano Preziosi però, (che ha dribblato abilmente una domanda sul catanese Barrientos) ha preso in considerazione  il cambio di casacca solo per il nazionale svedese ed il portiere argentino.

kids468x60

Si complica l’obiettivo del Bologna, che in caso di cessione del talento Ramirez, si sarebbe buttata su Varela del Porto: la richiesta del club lusitano rimane sempre legata alla clausola rescissoria di ben 40 milioni di euro.  Perso Balzaretti, accasatosi pochi giorni fa alla corte di Zeman, ora il Palermo avrebbe individuato in Ziegler l’ideale sostituto del terzino sinistro della nazionale. La Fiorentina cerca di piazzare Vargas (c’è il Genoa),  il  Parma  ha richiesto Heinze  e Rosi ai giallorossi, mentre la Sampdoria marca stretto Enzo Maresca: possibile ritorno in patria dunque per l’ex centrocampista della Juve.  Bianconeri che non nascondono il proprio interesse per Pazzini, finito ai margini delle scelte di Stramaccioni: si parla di uno scambio con Quagliarella, ma il napoletano non sembra del tutto convinto.

I colpi più clamorosi potrebbero scoppiare dunque nei reparti offensivi, con l’ex bomber della Samp, Kakà e Dzeko ad illuminare il cielo grigio ed anonimo sopra l’ATA Quark Hotel. Quello di Kakà rischia di diventare un tormentone,  sembra difficile una risoluzione immediata della trattativa tra il Milan e l’entourage madrileno.  L’attaccante del Manchester City invece, strizza l’occhio ai rossoneri: «La Serie A? Mi piacerebbe giocarci un giorno.» L’ a.d.  Galliani sta seriamente pensando di fare una telefonata a Mancini. Da segnalare infine l’ultimatum dei cugini nerazzurri al San Paolo, che entro il 16 agosto deve dare una risposta all’offerta per Lucas.

Molte idee ma poca concretezza: si prospetta un’estate di tutto fumo?

Francesco Colombo

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews