C’è chi dice no: la nuova commedia anti-raccomandati. VIDEO TRAILER

P. Cortellesi

www.ansa.it - Paola Cortellesi

FirenzeC’è chi dice no. Questo il titolo della nuova commedia di Giambattista Avellino, distribuito nelle sale in 320 copie dalla Universal.

La storia – Max (Luca Argentero), Irma (Paola Cortellesi) e Samuele (Paolo Ruffini) sono, rispettivamente, un giornalista, un medico e uno studioso di diritto. Ma soprattutto sono 3 ex compagni di scuola ormai trentenni e precari, una condizione amara che li porta ad prendere una decisione: boicottare i raccomandati insieme a tutti coloro che hanno intralciato le loro possibilità professionali.

Così iniziano le avventure di questi giovani “pirati”, la cui attività comincia come un gioco, una sorta di valvola di sfogo dalle delusioni della vita, e si trasforma presto in riscatto sociale. Il gruppetto, infatti, raccoglierà così tanti consensi ed adesioni da fondare un’Associazione.

Avellino ha spiegato bene lo scopo del film: “é come un grimaldello per raccontare temi delicati. Abbiamo ambientato la storia a Firenze perché in una città per un precario la situazione è più claustrofobica, se perdi un’occasione all’università e in un giornale quasi mai c’é un’alternativa”.

Il film è prodotto da Cattleya ed Universal. Nel cast anche un cameo di Giorgio Albertazzi.

Chantal Cresta

Foto || www.ansa.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews