Buoni propositi per il 2013: cominciamo dalla dieta

Buoni propositi per il 2013? Iniziare una dieta!

A fine anno, si sa, è tempo di bilanci. Bilanci sulla propria vita: sentimentale, lavorativa e perché no sulla nostra salute. Il più gettonato è sicuramente: “l’anno prossimo smetto di fumare”, ma anche “è ora di iniziare la dieta” è un proposito che ogni anno non manca.

Complice il periodo di festa, dopo le abbuffate di Natale e dei giorni successivi, non per ultimo il cenone di Capodanno, sono in molti a sentire l’esigenza di dare un taglio…alle calorie!

Quale momento migliore se non l’inizio del nuovo anno per iniziare una dieta e per iscriverci in palestra?

Tutto sommato, non è il caso di iniziare una dieta ferrea a partire dal primo di gennaio, perché le feste non sono ancora finite e non termineranno prima dell’Epifania. L’occasione per mangiare dolci quindi non mancherà e se decidessimo di iniziare un regime dietetico proprio in questi giorni, si rischierebbe solo di ottenere l’effetto opposto, ovvero demoralizzarsi per non essere riusciti a resistere alle tentazioni.

Ecco perché è consigliabile iniziare una dieta dal 7 gennaio in poi; non troppo in là con il calendario però, perché a quel punto si rischierebbe di perdere quella buona volontà che il momento propizio offre.

Come comportarsi? È importante fare delle distinzioni: se il vostro problema è un sovrappeso importante, è necessario che vi rechiate da un medico, perché possa studiare la strategia su misura per voi, per permettervi di perdere peso nella migliore maniera possibile.

Se avete la necessità di tonificare i tessuti, che si sono lasciati un po’ andare in queste settimane di sedentarietà in cui lo sport più in voga era sedersi a tavola a mangiare, un po’ di ginnastica è proprio quella che fa al caso vostro. Anche in questo caso il medico può indicarvi la strada migliore, dopo avervi rilasciato un certificato di buona salute che vi dia il via libera per praticare sport. È bene ricordare che bisogna essere pazienti: per ottenere risultati importanti è necessario essere pazienti e soprattutto costanti.

Altre idee per mantenere dei buoni propositi nel 2013, potrebbero riguardare per esempio il concedersi una mezz’ora di camminata al giorno, ridurre il consumo di alcolici e il fumo, rinunciare a tentazioni come cioccolato o bibite gassate, ridurre il sale ed eliminare lo zucchero bianco, preferendo magari fruttosio o zucchero di canna. Bere molta acqua e tisane, così come aumentare il consumo di frutta e verdura, sono sempre alternative molto efficaci.

Buon 2013 di dieta a tutti!

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews