Breaking Bad. Walter White nel divertente spot del Super Bowl VIDEO

Walter White è tornato. Per tutti i nostalgici della serie TV Breaking Bad ieri sera al Super Bowl è stato trasmesso lo spot di “Esurance” che ha come protagonista il professore di Albuquerque divenuto, dopo aver scoperto di avere un cancro, un criminale senza scrupoli dedito alla produzione di metanfetamine. Ma nello spot girato per promuovere una compagnia assicurativa, Walter White, professore di chimica interpretato da Bryan Cranston, finge di essere un tale “Greg”, il banconista di una farmacia.

Anzi, per essere precisi l’uomo in tuta gialla e maschera anti gas è “Heisenberg”, abile criminale e manipolatore, che quasi nulla ha lasciato di quell’uomo, marito e padre docile e un po’ impacciato che era prima di dedicarsi al traffico della droga. Nella pubblicità una cliente arriva in farmacia con la ricetta per ritirare il suo farmaco ma trova una sorpresa. «Lei non è Greg», dice la donna. Lui risponde: «Sono tipo Greg. Abbiamo entrambi una cinquantina d’anni, una Pontiac Aztec e esperienze con droghe…farmaceutiche. Quindi su, dì il mio nome». Nel siparietto comico di doppi sensi (drugs in inglese vuol dire sia droga che farmaci) il protagonista della serie tv che ha vinto ben 16 Emmy Awars ripete quello che su Interne e tra gli appassionati è diventato una specie di mantra “Say my name”.

Breaking Bad.

BREAKING BAD: DAL SUPER BOWL AI VIDEO DELLA RETE

Essendo una delle serie tv più di successo degli ultimi e anni, sono molte le parodie in Rete di Breaking Bad. Da quella del Late Night with Jimmy Fallon ad alcuni video virali con immagini e frasi della serie che sono state smontate e riassemblate in strepitosi pezzi hip hop e funky, ottenendo così milioni di visualizzazioni.

Super Bowl 2015, gli spot pubblicitari più belli: dalla Bud ai Minions

 

VIDEO “BREAKING BAD REMIX STAGIONE 3 E 5″

VIDEO “JOKING BAD – LATE NIGHT WITH JIMMY FALLON” 

VIDEO “BREAKING BAD REMIX STAGIONE 1 E 2”

 Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews