Brasile 2014, girone D ai raggi X: Italia, Uruguay, Inghilterra e Costa Rica

L'analisi del girone D dei mondiali Brasile 2014: convocati, previsioni e calendario di Italia, Uruguay, Inghilterra e Costa Rica

logo-mondiale-brasile-2014-calendario-partita-orari-dirette-tv-italia

Iniziamo il nostro viaggio tra le squadre del mondiale Brasile 2014 partendo dal raggruppamento dell’Italia, il girone D. Nonostante gli ottimismi iniziali, anche il ranking FIFA ha sancito definitivamente la difficoltà del gruppo degli azzurri, che vedrà impegnate Italia, Uruguay, Inghilterra e Costa Rica. Tre squadre nella top ten FIFA (Uruguay 7° posto, Italia 9°, Inghilterra 10°) e la “cenerentola” Costa Rica che con l’ultimo aggiornamento del ranking ha guadagnato 6 posizioni, salendo fino alla 22a piazza.

Italy-Team-Photo-And-Portraits-foto-ufficiale-italia-diretta-italia-lussemburgo-live-aggiornamenti-tempo-reale-video-gol-streaming

La foto ufficiale dell’Italia per i mondiali Brasile 2014 (FIGC)

ITALIA - La squadra di Prandelli si presenta al mondiale tra molte polemiche per le esclusioni eccellenti di Rossi e Destro e con uno dei propri leader, Montolivo, infortunatosi nella recente amichevole contro l’Irlanda. Sarà una nazionale dotata di molta qualità a centrocampo, ma con poche alternative davanti. Come dimostrato anche contro Irlanda e Lussemburgo, si nota la vera e propria assenza di un centravanti d’area di rigore; ciò premesso è inevitabile, soprattutto per la solidità difensiva, vedere gli azzurri come i principali candidati a passare il turno. Una eliminazione sarebbe un disastro ed aprirebbe infiniti fronti di discussione.

I CONVOCATI DELL’ITALIA
PORTIERI: Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris St. Germain); riserva Mirante (Parma)
DIFENSORI: Abate (Milan), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), Paletta (Parma); riserva Ranocchia (Inter)
CENTROCAMPISTI: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Thiago Motta (Paris St. Germain), Parolo (Parma), Pirlo (Juventus), Verratti (Paris St. Germain);
ATTACCANTI: Balotelli (Milan), Cassano (Parma), Cerci (Torino), Immobile (Torino), Insigne (Napoli)
ALLENATORE: Cesare Prandelli

brasile-2014-gruppo-d-italia-uruguay-costa-rica-inghilterra

La foto ufficiale dell’Uruguay (@AUFSeleccion)

URUGUAY - La principale avversaria degli azzurri sarà l’Uruguay, che, a differenza delle altre nazionali sudamericane, potrà contare su un reparto difensivo molto solido, guidato dal vicecampione d’Europa Godin. In attacco, invece, il trio delle meraviglie Forlan-Suarez-Cavani avrà il compito di guidare gli uomini di Tabarez verso un titolo che manca ormai da troppo tempo e che mai come quest’anno, forse, sembra poter rientrare nelle potenzialità degli uruguagi.

I CONVOCATI DELL’URUGUAY
PORTIERI:
Fernando Muslera (Galatasaray), Martin Silva (Vasco Da Gama), Rodrigo Munoz (Libertad).
DIFENSORI: Diego Lugano (West Bromwich Albion), Diego Godin (Atletico Madrid), José Maria Gimenez (Atletico Madrid), Martin Caceres (Juventus), Maximiliano Pereira (Benfica), Jorge Fucile (Porto), Sebastian Coates (Nacional).
CENTROCAMPISTI: Egidio Arevalo Rios (Morelia), Walter Gargano (Parma), Diego Perez (Bologna), Alvaro Gonzalez (Lazio), Alvaro Pereira (San Paolo), Cristian Rodriguez (Atletico Madrid), Gaston Ramirez (Southampton), Nicolas Lodeiro (Botafogo).
ATTACCANTI: Luis Suarez (Liverpool), Edinson Cavani (PSG), Diego Forlan (Cerezo Osaka), Cristian Stuani (Espanyol), Abel Hernandez (Palermo).
ALLENATORE: Oscar Tabarez

inghilterra-girone-d-foto-ufficiale

Eleganza inglese per la foto ufficiale della nazionale dei 3 leoni (@england)

INGHILTERRA – L’outsider di questo girone è rappresentata dai vecchi leoni dell’Inghilterra, squadra che si annuncia sempre molto forte alla vigilia di ogni rassegna internazionale, salvo poi deludere puntualmente le attese. Roy Hodgson punterà tutto sulla stella Rooney, supportato da Gerrard e Lampard in quella che è, per loro, la probabile ultima chiamata in una rassegna iridata. L’unica possibilità per gli inglesi di passare il turno è rappresentata dall’exploit di uno dei tanti giovani presenti nella rosa e nella vittoria nello scontro diretto contro Italia o Uruguay.

I CONVOCATI DELL’INGHILTERRA
PORTIERI: Hart (Manchester City), Forster (Celtic), Foster (WBA)
DIFENSORI: Johnson (Liverpool), Cahill (Chelsea), Smalling (Manchester Utd), Jones (Manchester Utd), Jagielka (Everton), Baines (Everton), Shaw (Southampton).
CENTROCAMPISTI: Gerrard (Liverpool), Lampard (Chelsea), Henderson (Liverpool), Milner (Manchester City), Wilshere (Arsenal), Lallana (Southampton), Sterling (Liverpool), Oxlade-Chamberlain (Arsenal), Barkley (Everton).
ATTACCANTI: Rooney (Manchester Utd), Welbeck (Manchester Utd), Sturridge (Liverpool), Lambert (Southampton).
ALLENATORE: Roy Hodgson

COSTA RICA - La cenerentola del gruppo dovrebbe essere, con ogni probabilità, la Costa Rica, inserita in un girone molto complicato e priva del suo leader Alvaro Saborio. La squadra americana, tuttavia, ha alcuni giocatori che militano in Europa, per cui potrebbe rappresentare una mina vagante per il fatto che, sicuramente, è molto più abituata di italiani e inglesi alle temperature torride che ci saranno in Brasile durante il periodo dei mondiali. due giocatori interessanti e da tenere d’occhio sono gli attaccanti Ruiz e Campbell, che hanno ben figurato nei rispettivi campionati nell’ultima stagione.

I CONVOCATI DELLA COSTA RICA
PORTIERI:
Keylor Navas (Levante), Patrick Pemberton (Alajuelense) e Daniel Cambronero (Herediano).
DIFENSORI: Giancarlo Gonzalez (Columbus Crew), Johnny Acosta (Alajuelense), Michael Umana (Saprissa), Roy Miller (Red Bulls), Junior Diaz (Main 05), Christian Gamboa (Rosenborg), Oscar Duarte (Bruges-Belgio), Waylon Francis (Columbus Crew-), Heiner Mora (Saprissa).
CENTROCAMPISTI: Michael Barrantes (Aalesunds), Jose’ Miguel Cubero (Herediano), Yeltsin Tejeda (Saprissa), Celso Borges (AIK), Esteban Granados (Herediano), Christian Bolanos (Copenhagen).
ATTACCANTI: Joel Campbell (Olympiakos), Bryan Ruiz (PSV), Randall Brenes (Cartagine’s), Diego Calvo (Valerenga), Marco Urena (Kuban Krasnodar)
ALLENATORE: Jorge Luis Pinto

IL CALENDARIO DEL GIRONE D

14/06 16:00 (21.00 italiane) Fortaleza Uruguay – Costarica
14/06 18:00 (0.00 italiane) Manaus Inghilterra – Italia
19/06 16:00 (21.00 italiane) Sao Paulo Uruguay – Inghilterra
20/06 13:00 (18.00 italiane) Recife Italia – Costarica
24/06 13:00 (18.00 italiane) Natal Italia – Uruguay
24/06 13:00 (18.00 italiane) Belo Horizonte Costarica – Inghilterra

Antonio Marinella

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews