Borse in rosso e lo spread vola

Roma – A metà seduta Milano e Madrid in negativo con il Ftse Mib a -1,26% per Piazza Affari e meno due punti percentuali per Madrid.i contratti cds a 638 punti base rendendo sempre più plausibile il default spagnolo, anche alla luce degli aiuti chela Catalogna è costretta a chiedere a Madrid.

Dopo la notizia del taglio delle prospettive del debito pubblico di Germania, Olanda e Lussmeburgo – Paesi a tripla A – da parte di Moody’s, il presidente dell’Eurogruppo Jean Claude Juncker ha confermato il «fermo impegno ad assicurare la stabilità della zona euro nel suo insieme».

Lo spread in salita a 527 punti, segna i livelli massimi della giornata, mentre o Btp decennali pagano di nuovo un rendimento del 6,5%: l’ultima volta è successo all’inizio dell’anno, a gennaio. Per l’agenzia Bloomberg i titoli con scadenza residua a nove anni hanno superato il rendimento di quelli irlandesi.

Per il ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera è assolutamente necessario un segnale forte da parte dell’Europa.

La crisi della Catalogna arriva, non a sorpresa, in un nuovo delicato momento. La regione autonoma – la maggiore della Spagna in quanto a peso economico, seconda solo a Madrid – ha chiesto aiuto allo Stato centrale, seguendo l’esempio di Valencia, che ha chiesto gli aiuti venerdì scorso. A dare la notizia della richiesta è stato un responsabile del governo della Catalogna ai microfoni della Bbc.

Francesca Penza

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews