Bomba in Turchia: il vicepremier smentisce le notizie di decesso

ankara-attentato

ansa.it

Ankara -  Il vicepremier Besir Atalay ha reso un primo bilancio ufficiale delle vittime rimaste colpite dalla bomba esplosa, poco fa, ad Ankara che ha causato 15 feriti ‹‹ma nessuna perdita di vite umane››.

A diffondere la notizia è la Cnn Turk che ribadisce come le persone ferite in maniera “grave” sono cinque.

Le dichiarazioni del vicepremier, dunque, smentiscono le prime indiscrezioni trapelate dal circuito diplomatico a TV ed agenzie di stampa, secondo cui ci sarebbero stati 2 morti e “molte decine di feriti” compresi i lievi.
Indiscrezioni a parte, pare che il bilancio dell’attentato sia comunque pesante: una vettura, al cui interno era piazzata una bomba, era parcheggiata nel quartiere di Kizilay, nel pieno della circolazione di Cankaya, zona densamente frequentata.

L’esplosione ha travolto negozi, mandato in frantumi vetri di molti palazzi limitrofi e subito dopo sono arrivate le notizie di avvenuti decessi da fonti ufficiali dei vigili del fuoco e dall’ambasciatore italiano in Turchia, Gianpaolo Scarante. Fonti, poi, smentite.

L’agenzia di stampa Dogan ha anche segnalato l’avvenuto arresto di una donna nei pressi dell’attentato.

Scarante, inoltre, ha voluto ricordare che ad Ankara vivono e lavorano circa 180 italiani residenti e un numero imprecisato di turisti.

Tuttavia, ha precisato Scarante, l’unico italiano che risulta abitare e lavorare “molto vicino” alla zona dell’esplosione, sta bene.

L’Ambasciata ha fatto sapere di aver contattato “tutti i principali ospedali” della capitale e pare che nessun connazionale sia stato coinvolto: c’è, insomma, la ‹‹ragionevole certezza che nessun italiano, anche di passaggio, sia stato ferito›› dall’esplosione che – dice il funzionario – è stata forte e udita anche dalla sede dell’Ambasciata italiana.

Chantal Cresta

Foto || ansa.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews