Bibliodiversità, la giornata dedicata agli editori indipendenti

Il 21 Settembre l'attenzione sarà focalizzata sulla varietà dell'offerta editoriale, in una giornata internazionale di eventi e promozione della cultura

Giornata internazionale della BibliodiversitàIl 21 settembre si celebra la Giornata Internazionale della Bibliodiversità, un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di letteratura ma, soprattutto, per chi crede nella vera essenza dei libri come fonte di conoscenza e di libertà.

COS’E’ LA BIBLIODIVERSITA’?- Questo termine è stato coniato ispirandosi alla biodiversità, applicata al mondo librario ed editoriale. Perché si parla di bibliodiversità? Sicuramente, anche in quest’ambito, c’è un divario tra Nord editoriale, che è rappresentato da tutte le grandi case editrici che hanno a disposizione enormi capitali, e il Sud Editoriale, ovvero gli editori indipendenti che producono libri non omologati, che fanno la differenza.

Essi sono visti come i veri difensori della bibliodiversità, poichè detengono una libertà d’espressione tale da non creare prodotti standardizzati, a differenza dei grandi editori che hanno creato un business enorme che non dà molto spazio alle realtà più piccole.

DOVE NASCE IL B-DAY- Quest’interessante iniziativa letteraria nasce dall’idea di un gruppo di editori, riuniti nell’Alleanza internazionale degli editori indipendenti (di cui fa parte anche l’associazione italiana FIDARE), creata nel 2002. Il loro intento è quello di promuovere la bibliodiversità attraverso vari eventi e attività, che siano tutti a favore dell’indipendenza e della libertà culturale da diffondere in giro per il mondo.

Il così detto Dìa B o B-Day è stato inaugurato il 21 Settembre del 2010, prevalentemente in stati latinoamericani come il Cile, il Messico, l’Argentina, la Colombia e Tenerife, unico rappresentate europeo. Andando avanti con gli anni, ormai 4, l’iniziativa si sta diffondendo in altri paesi del mondo, come l’Australia, la Francia, il Sudafrica  e la Turchia. La speranza è quella di riuscire ad arrivare in ogni angolo del mondo, per cercare di lottare al fianco di tutti i produttori indipendenti che cercano di sopravvivere alla  grande concorrenza.

L'associazione italiana Fidare partecipa alla Giornata Internazionale della Bibliodiversità

L’associazione italiana Fidare partecipa alla Giornata Internazionale della Bibliodiversità

UN LIBRO PER TUTTI- L’Associazione è fermamente convinta che il libro debba essere un bene pubblico importante, che debba avere la giusta libertà e che diffonda la cultura attraverso la bibliodiversità.

Il 21 Settembre con il B-day dovrà diventare lo stimolo per tutti gli editori indipendenti a continuare nella lotta alla sopravvivenza contro le grandi case editrici, per rimanere sempre i più forti difensori della libertà d’espressione, nonostante continuino a sentire il peso della crisi economica.

UN GIORNO SPECIALE- Perché proprio il 21 Settembre? La scelta del giorno non è stata casuale. Infatti in questo particolare momento dell’anno cade il giorno di primavera nell’emisfero sud, ovvero dove è nata l’idea dell’evento. Un giorno speciale, quindi, perché è risaputo che la primavera porta con sé colore, vita, amore e soprattutto rinascita, simboleggiando in questo caso il rinnovamento della piccola editoria e l’importanza della bibliodiversità.

Così, i libri vengono liberati per percorrere i mille percorsi del mondo, arrivando al pubblico assetato di lettura e sapere, diffondendo la cultura genuina e celebrando la differenziazione dei temi e dell’intelletto umano. Per maggiori informazioni su B-Day potete consultare il sito www.eldiab.org.

                                                                                                                                                                                                            Ilaria Scognamiglio

                                                                                                                                                                                                                         @Fairydodo

Foto: www.google.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews