Bersani, ecco i nomi della sinistra: Laura Boldrini e Piero Grasso

boldrini grasso bersani

Boldrini e Grasso: i due nomi scelti dal Pd (liberoquotidiano.it)

Roma –  Dopo l’estenuante giornata di ieri che si è conclusa con un nulla di fatto, stamattina si torna a votare. Laura Boldrini alla Camera e Piero Grasso al Senato: questi sono i due nomi che il leader del Pd Pierluigi Bersani ha proposto per le due presidenze dopo la riunione dei parlamentari allargata anche a Sel e a Centro Democratico.

Laura Boldrini è esponente di Sel ed ex portavoce della Unhcr in Italia mentre Piero Grasso è l’ex procuratore antimafia.

Bersani, tra gli applausi, ha spiegato in questo modo la sua scelta: «Per noi la responsabilità è cambiamento e queste candidature vanno in questa logica». Ha poi proseguito assicurando che il Partito Democratico continuerà «ad avere un atteggiamento di reciprocità e condivisione anche per le presidenze di commissione», anche se è non è andato per ora a buon fine il tentativo del Pd di condividere le presidenze con altre forze.

Nonostante la scelta di questi due nomi, la posizione del Movimento 5 Stelle sembra essere irremovibile: continuerà a votare per i propri candidati. «Se li votino», questa la risposta del capogruppo M5S al senato Vito Crimi a chi gli domanda se l’indicazione di questi due nomi nuovi possa in qualche modo cambiare la decisione dei Grillini di non sostenere candidati del Pd o del Pdl alla presidenza.

 

Stefania Galli

Foto homepage via: liberoquotidiano.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews