Berlusconi sull’immigrazione: ‘rimpatrio unica soluzione’

Il premier Silvio Berlusconi

LAMPEDUSA - (Fonte ANSA) Si è tenuta a Palazzo Chigi la prima riunione relativa alla gestione dell’emergenza immigrazione, convocata dal ministro dell’interno Roberto Maroni e dal ministro ministro per i rapporti con le regioni Raffaele Fitto. Presente anche il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il sottosegretario Gianni Letta e il ministro della difesa Ignazio la Russa.

Partecipano alla riunione anche i governatori delle regioni Lazio (Renata Polverini), Puglia (Nichi Vendola), Toscana (Enrico Rossi), Valle d’Aosta (Augusto Rollandin) e Basilicata (Vito De Filippo).

Scopo della riunione è illustrare, da parte di Maroni, un elenco di siti dove poter allestire strutture per l’accoglienza di clandestini e profughi.

Per il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, “una decisione decisiva potrà essere assunta dopo l’incontro con il governo tunisino“. Ma, continua il premier, “il rimpatrio è per noi la soluzione principale”. Queste le parole di Berlusconi nel corso della conferenza stampa a Palazzo chigi dopo l’incontro con le Regioni.

“Molti di questi immigrati hanno manifestato la volontà di ricongiungersi con parenti e amici”, ha proseguito il premier. Riguardo la missione in Libia: “Continuano le pressioni sulla Commissione europea, ho in programma un incontro con il presidente. Anche l’Europa deve intervenire dando il suo apporto”.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews