Berlusconi: ‘Maggioranza a 325, governerò fino al 2013′. Notificato il giudizio immediato

Berlusconi è ottimista sulla tenuta della maggioranza (trading-italia.biz)

«Per carità di patria di questo non parlo. Ma non sono per niente preoccupato per la decisione del gip, il Governo andrà avanti fino a fine legislatura». È un Silvio Berlusconi ottimista quello che risponde in conferenza stampa assieme al ministro Tremonti. Stuzzicato da una domanda sul rinvio a giudizio deciso dal Tribunale di Milano, il premier si è trincerato dietro un mezzo no-comment ed una professione di ottimismo. Berlusconi ha inoltre omaggiato la lealtà politica della Lega, riferendo che «Bossi ha intenzione di andare avanti con questo Governo fino al 2013 e la maggioranza alla Camera salirà in pochi giorni a 325 deputati». Di tenore lievemente discorde la dichiarazione di Umberto Bossi, che ha liquidato la questione con un «se il Governo avrà i numeri andrà avanti, altrimenti cadrà», non nascondendo per l’ennesima volta le aspirazioni di voto del Carroccio.

Dure la replica dal capogruppo al Senato del PD Anna Finocchiaro: «Berlusconi la smetta di fare il coniglio nella tana e si dimetta». Nel frattempo il decreto che dispone il giudizio immediato per Berlusconi è stato depositato e notificato ai legali del Presidente del Consiglio. «Ora andremo in udienza» sono state le uniche parole pronunciate dal procuratore della Repubblica di Milano, Edmondo Bruti Liberati.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews