Berlusconi: addio al Pdl e ritorno di Forza Italia

Silvio Berlusconi (http://digilander.libero.it)

Roma – «Ricevo tante richieste molto insistenti. Posso solo dire che non abbandonerei mai il mio partito, il “Popolo della Libertà”, che d’altronde riavrà presto il suo vecchio nome: “Forza Italia“». Queste le dichiarazioni dell’ex premier Silvio Berlusconi al quotidiano tedesco Bild, riguardo ad un suo eventuale ritorno in prima linea alle prossime elezioni amministrative.

«La mia discesa in campo 18 anni fa ha salvato l’Italia dal comunismo. – continua Berlusconi – Questa è la verità storica e ne sono fiero. Sono stato l’unico leader europeo – rivendica – ad avere eccellenti rapporti al tempo stesso con la Russia e con gli Stati Uniti d’America, e ho fatto sentire il peso di questa amicizia in ogni circostanza in cui è servito alla pace e alla sicurezza nel mondo».

Quanto all’Europa, «quello che noi ci aspettiamo è che Berlino sviluppi una politica europea lungimirante, solidale e di largo respiro. Critichiamo soltanto la politica dell’eccessivo rigore perché la riteniamo un freno troppo forte allo sviluppo. Vorremmo una Germania più europea e non un’Europa più tedesca».

Gianni Alemanno, sindaco di Roma, ha però manifestato grossi dubbi sulla ricandidatura di Berlusconi a leader del partito, suggerendo l’ipotesi di elezioni primarie nel Pdl: «Un anno fa abbiamo eletto Alfano segretario con la chiara indicazione di una successione a Berlusconi. Poi un mese fa c’è stato un ufficio di presidenza in cui si è deciso di fare le primarie. Oggi non possiamo dire “Scusate, abbiamo scherzato”, torna Berlusconi. In un partito come minimo per un cambiamento del genere si riuniscono di nuovo gli organi e si discute. Altrimenti così diventa tutto incomprensibile». Le primarie «si devono fare. Servirebbero anche a Berlusconi per rilanciarsi».

Alberto Staiz

Foto Homepage: ilfattoquotidiano.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews