Belgio: sabotata linea ferroviaria alta velocità per la Francia

Belgio: sabotata linea ferroviaria alta velocità che collega Bruxelles a Parigi. Non si esclude che si possa trattare di contestazione anti-COP21

L'interno della stazione centrale di Bruxelles (www.pleinair.it)

L’interno della stazione centrale di Bruxelles (www.pleinair.it)

BRUXELLES – Stamattina i belgi che avrebbero dovuto prendere il treno per Parigi, Lille o Londra hanno trovato una brutta sorpresa, arrivati in stazione centrale a Bruxelles. I treni ad alta velocità, TGV e Thalis, erano completamente bloccati. Questo succedeva alle 7.00. Intorno alle 9.00 la linea avrebbe dovuto riprendere a funzionare, sebbene con forti ritardi, ma non c’è alcuna notizia né locale né nazionale che lo confermi, almeno fino a questo momento. Intanto la Infrabel, l’azienda che gestisce il traffico ferroviario, ha fatto sapere che l’interruzione è stata causata da un furto di cavi sulla linea ferroviaria, ma contemporaneamente in stazione centrale a Bruxelles è stato annunciato che il blocco della linea ad alta velocità è dovuto ad un problema di segnaletica al confine. Alla fine l’azienda Infrabel ha confermato che “è stato deliberatamente reciso un cavo della segnaletica”. Le autorità francesi non escludono che il sabotaggio possa essere stato messo in atto dai contestatori della conferenza Onu sul cambiamento climatico, denominata COP21.

Lìesterno della stazione centrale di Bruxelles (www.pleinair.it)

Lìesterno della stazione centrale di Bruxelles (www.pleinair.it)

OBAMA A PARIGI PER LA CONFERENZA ONU SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO (COP21) – Intanto, in una Parigi blindatissima, ieri sera intorno alla mezzanotte è atterrato il presidente americano Barack Obama per la conferenza Onu sul cambiamento climatico e, come primissima cosa, ha richiesto di visitare la sala concerti Bataclan per rendere omaggio alle ottantanove vittime di uno degli attacchi terroristici dello scorso 13 novembre. Ad accompagnarlo c’erano il presidente francese François Hollande e il sindaco di Parigi Anne Hidalgo. Secondo i giornalisti locali al seguito di Obama, la visita al Bataclan non rientrava nel programma organizzato per il presidente degli Stati Uniti, ma era comunque stata preparata da giorni: per questo la strada di fronte alla sala concerti era deserta e, intorno, il silenzio era quasi surreale. Prima della partenza, il presidente degli Stati Uniti aveva postato un messaggio sulla sua bacheca Facebook, nel quale ha detto che la conferenza di Parigi è l’occasione per il mondo di mostrarsi unito nel costruire un futuro migliore per i bambini.

Il logo della Conferenza Onu sul clima (www.ilmeteo.it)

Il logo della Conferenza Onu sul clima (www.ilmeteo.it)

LA CONFERENZA – Le autorità francesi hanno vietato qualunque tipo di manifestazione prima dell’apertura della Conferenza sul clima per motivi di sicurezza. Così, all’apertura del vertice delle Nazioni Unite, Place de la Republique è stata riempita di centinaia di paia di scarpe: una marcia di protesta silenziosa. Durante la giornata di ieri, però, alcuni gruppi di manifestanti ambientalisti hanno comunque cercato di formare cortei e la polizia li ha caricati, visto che i manifestanti lanciavano oggetti. Sono stati 137 i fermi di persone coinvolte nei tafferugli con le autorità.

L’obiettivo della COP21 è un accordo universale, con obblighi precisi e costrittivi per i firmatari, per limitare il riscaldamento climatico: l’idea è quella di far aumentare di soli due gradi la temperatura globale, rispetto all’era preindustriale, ma alcuni Paesi puntano a limitare l’incremento di riscaldamento a 1,5 gradi. I negoziati saranno serrati, la COP21 si chiuderà l’11 dicembre: un accordo ci sarà certamente, bisognerà poi stabilire solamente se si tratti di un flop o di un successo.

Mariangela Campo

@MariCampo81

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews