Basket Europei 2011: Italia – Serbia 68-80. Gallinari illude, la Serbia punisce

Dura soltanto lo spazio di un quarto l’illusione per la nazionale azzurra all’esordio nel campionato europeo di basket in Lituania. Uno scintillante Danilo Gallinari da 9 punti lancia l’allungo, portando il margine sino a +8: Teodosic non è ancora in partita e la superiorità in termini di centimetri della Serbia si schianta contro un Bargnani insolitamente volitivo sotto i tabelloni.

Quando cala l’intensità però la musica cambia: Belinelli litiga con il ferro (chiuderà a 2/11), mentre Bargnani è incisivo soltanto a tratti. Macvan dalla panchina inanella un bersaglio dietro l’altro e la difesa di Ivkovic disinnesca la verve di Gallinari.

Il risultato è una Serbia che vola, mentre l’Italia arranca, nonostante un buon Daniel Hackett e gli 8 punti con 6 rimbalzi di Stefano Mancinelli: l’impressione è che il potenziale azzurro debba ancora trovare la sua piena realizzazione, sia in campo, sia a livello di personalità.

La prima vittoria potrebbe sbloccare gli entusiasmi di una squadra che se viaggia con il freno a mano tirato ha davvero poche possibilità di superare il primo turno.

Prossima sfida domani, contro la Germania di Dirk Nowitzki. C’è poco tempo per porre rimedio agli errori.

Andrea Samele

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews