Bagnasco boccia la manovra: occorre seria lotta all’evasione

Il cardinal Angelo Bagnasco

Madrid – Attraverso l’autorevole voce dell‘Avvenire la Chiesa aveva già fatto conoscere la propria posizione contraria all’impianto generale della manovra anticrisi. Oggi il presidente della Cei, Angelo Bagnasco, nel corso di una lunga intervista concessa a Radio Anch’io, è tornato sull’argomento.

Bagnasco ha indicato due priorità su cui fondare la ripresa del Paese. Innanzitutto la famiglia: “se non è al centro della politica la società non va da nessuna parte. In Italia questo lo abbiamo già visto perché dentro la grande crisi che ci ha investito la famiglia è stata la valvola di sicurezza. Sarebbe miope e dannoso non considerare la famiglia come una cellula fondamentale, come in Italia è sempre stato. Un patrimonio da non perdere”.

Il secondo fattore fondamentale individuato dal Cardinale è il contrasto all’evasione fiscale. Il presidente della Cei ha, infatti, definito impressionanti le cifre che si leggono circa questo fenomeno; cifre ben oltre qualsiasi debito pubblico. Per questo la Chiesa, la comunità cristiana e noi pastori, “più che addentrarci nelle questioni tecniche strettamente politiche eleviamo un richiamo etico e spirituale facendo appello alla coscienza di tutti perché anche il dovere di pagare le tasse possa essere assolto da tutti per la propria giusta parte. Così le cose sarebbero risolte, non senza però rivedere gli stili di vita”.

Infine un appello al mondo della politica affinché torni a coltivare il rapporto con la gente, affinché i “governati” abbiano l’impressione che ciò che si persegue è sempre e comunque il bene comune a partire dalle necessità di chi è più debole e non interessi particolari. Fondamentale è recuperare il dialogo e l’ascolto, soprattutto in momenti di ristrettezza come quello attuale.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews