Avviso agli utenti: Facebook cambia!

Dal fondatore Mark Zuckerberg lettera aperta agli utenti: niente più reti geografiche e maggiore privacy per tutti

Di Fabrizio Giona

C’è aria di cambiamento in casa Facebook. Ad annunciarlo il fondatore Mark Zuckerberg con una lettera aperta a tutti gli iscritti, comparsa in testa al sito e consultabile anche sul blog ufficiale. La parola d’ordine: maggiore privacy per tutti.

facebook-profile-design

Così il social network più utilizzato al mondo, con 350 milioni di utenti, si avvia ad introdurre modifiche nella gestione dei contenuti e della privacy dei suoi membri. Sarà innanzitutto eliminata una parte delle “reti”, i gruppi geografici a cui si veniva associati al momento dell’iscrizione e che permettevano, ad esempio, di conoscere quale altro collega o compagno utilizzava Facebook.

«L’attuale modello di privacy, che gravita intorno alle reti, funzionava bene quando Facebook era utilizzato principalmente da studenti – spiega Zuckenberg – perché era ragionevole pensare che uno ragazzo volesse condividere contenuti con i propri compagni. Con il tempo, gli utenti ci hanno chiesto di aggiungere reti aziendali e geografiche, creando così gruppi sempre più estesi che ad oggi contano milioni di membri». E proprio le dimensioni delle reti geografiche hanno portato alla necessità di eliminarle del tutto.

Il piano di rinnovamento prevede, inoltre, la creazione di un modello semplificato per il controllo della privacy, dove ciascuno può decidere a chi rendere disponibili i contenuti: esclusivamente agli amici, agli amici degli amici o a tutti gli utenti. Un cambiamento dovuto, dopo che molti iscritti hanno espresso l’esigenza di poter controllare chi può visualizzare ogni singola informazione creata o caricata. Tra poco, quindi, sarà possibile decidere chi può vedere una nostra foto o il nostro status con un semplice clic.

Dato che l’aggiornamento introdurrà nuove impostazioni, nelle prossime settimane verrà chiesto agli utenti di esaminarle e aggiornarle per ciò che riguarda la privacy. Visualizzeranno un messaggio che spiegherà i cambiamenti e li porterà alla pagina dove potranno aggiornare le impostazioni. Una volta terminato l’update, verranno reindirizzati su una pagina di conferma perché possano verificare di aver scelto le impostazioni desiderate (che comunque potranno modificare in qualsiasi momento).

Non può ovviamente mancare, a seguito di queste importanti modifiche, un restayling del sito. E come disse Winston Churchill: “Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Avviso agli utenti: Facebook cambia!

  1. Pingback: Vasco su Facebook: “Liga ormai se la tira in modo clamoroso…” | Live Liga

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews