Auto, le Case Produttrici si danno battaglia a suon di potenza

Il mercato delle quattro ruote è piuttosto dinamico in queste ultime settimane, con tanti modelli in lista di sbarco: l'interesse è soprattutto per i top di gamma, auto dalle grandi prestazioni e di grande lusso

compressore volumetrico

Jaguar, Jeep e Ford Mustang: gli ultimi giorni sono stati ricchi di annunci nel mondo dei motori, dove quelle citate sono solo alcune delle Case che hanno completato lo sviluppo di modelli di auto accomunati da una caratteristica comune piuttosto evidente, la potenza.

Le supercar puntano sul compressore

Guardando le schede tecniche degli ultimi esemplari presentati, vale a dire Jaguar XE SV Project 8Jeep Grand Cherokee Trackhawk e Ford Mustang Cobra Jet, per limitarci alle tre grandi Case, si nota che i propulsori garantiscono prestazioni eccellenti e fuori dall’ordinario anche grazie al ricorso a un componente tecnico specifico, quel compressore volumetrico che, come spiega bene l’approfondimento di Infomotori, è ormai uno strumento praticamente indispensabile per avere una resa migliore del motore.

Dettagli tecnici di primo ordine

Partiamo dall’ultima nata in casa Jaguar, che ha già fatto segnare tempi da record nei test al Ring, mettendo in ginocchio le rivali: la XE SV Project 8 è un’edizione speciale della XE che riesce a ridefinire gli standard in termini di prestazioni e sportività fra le berline medie di lusso, con un motore V8 5 L sovralimentato da 600 CV. Dal punto di vista pratico, lo scatto da 0 a 100 km/h si completa in 3,3 secondi, mentre la velocità massima dichiarata è pari a 320 km/h.

Il SUV più potente di Jeep

Si presenta invece come il più potente SUV della gamma Fiat Chrysler Automobiles il Jeep Grand Cherokee Trackhawk, che vanta cofano un motore Hemi V8 da 6.2 litri in grado di offrire una potenza massima di 707 CV e di accelerare da 0 a 100 km/h in 3.5 secondi. Numeri impressionati se ricordiamo che si parla di una vettura che supera le due tonnellate di peso. 

L’esclusività della Mustang

È l’esclusività il tratto distintivo della Mustang Cobra Jet, che la compagnia dello scudo ovale ha pensato per i clienti privati amanti delle drag racing NHRA e la cui produzione sarà limitata ad appena 68 esemplari. Questo modello si annuncia come il più veloce e potente della cinquantennale storia e può contare sul V8 Coyote 5.2 litri con compressore volumetrico abbinato all’assale posteriore rigido, alle sospensioni dedicate e ai cerchi di lega Weld Racing. I primi dati rivelati da Ford sono di rilievo assoluto: l’auto è in grado di percorrere il quarto di miglio da fermo in circa 8,5 secondi, con una velocità di uscita di 240 km/h.

La Corvette più potente di sempre

A ben vedere, il compressore è stato l’asso nella manica anche di un altro record recentemente segnato: nelle scorse settimane, quella che era stata presentata come “la Corvette più potente di sempre” si è ufficialmente e definitivamente meritata questo titolo. La supercar ZR1 ha infatti segnato prestazioni straordinarie nella giornata all’Automotive Testing Papenburg, in Germania, arrivando a 214,88 miglia orarie (ossia 345,8 km/h) di velocità di punta e con un’accelerazione da 0 a 100 km/h che si compie in meno di tre secondi.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews