Australia, ladro ingoia anello di diamanti

anello australia - tgcom24 mediaset it

Foto via: tgcom24.mediaset.it

Brisbane (Australia) – Un singolare caso di cronaca proveniente dall’Australia sta facendo il giro del mondo. Un anello di diamanti recuperato dalla polizia di Brisbane, Australia, è stato venuto all’asta.

UN SINGOLARE NASCONDIGLIO – Fin qui tutto bene, se non fosse che il gioiello era stato ingoiato dal ladro subito dopo la rapina. E’ questo il metodo utilizzato da David William Watts per nascondere i due preziosi anelli che aveva rubato in una gioielleria. Incastrato dalle registrazioni delle telecamere di sicurezza delle gioielleria, Watts era stato arrestato poco dopo il furto, ma l’incriminazione formale è avvenuta solo dopo due settimane di detenzione preventiva, al termine delle quali l’anello è stato recuperato, dopo un intervento di colonscopia.

SECONDO ANELLO PERDUTO - Il secondo anello rubato invece è andato purtroppo perduto: gli agenti di polizia non hanno analizzato adeguatamente il contenuto del sacco nel quale Watts aveva eliminato le feci contenenti l’anello, ormai irrimediabilmente perduto in discarica assieme a tonnellate di altri rifiuti. L’anello recuperato è stato messo all’asta e battuto al prezzo di 11mila euro, 7 mila euro in meno circa del suo valore. Nel frattempo Watts è stato incriminato e accusato dei reati di frode e di furto aggravato ed è stato rinviato a giudizio al prossimo gennaio.

SOLDI IN BENEFICENZA – I soldi ricavati dalla vendita andranno in beneficenza: l’anello di platino con un cuscino di diamante giallo circondato di diamantini bianchi, è stato messo infatti all’asta online per raccolta fondi a favore della Leukemia Foundation. Il responsabile della casa d’aste Gray’s Auction House ha dichiarato ai giornalisti che la migliore offerente è stata una signora di Perth, madre di famiglia: «Uno dei suoi quattro figli è in remissione dal cancro e ha pensato fosse un buon investimento perché il denaro andrà alla Leukemia Foundation».

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews