L’assicurazione online è sicura?

assicurazione-online

Photo by Markus Spiske on Unsplash

A questa domanda si può rispondere con relativa facilità, ma occorre fare alcune distinzioni. Dovremmo prima capire in che modo interagiamo con un’assicurazione online.

Capita spesso di ricevere pubblicità, via mail o visitando un sito, relativamente a offerte RC Auto da lasciare senza fiato per la loro apparente convenienza. Ebbene, questa modalità è una consumata tecnica di marketing la cui funzione è quella di attirare l’attenzione dell’utente, solitamente, a un esame più approfondito, i reali costi di un’offerta smisurata vengono sempre alla luce. Dietro a offerte eccessivamente convenienti può anche nascondersi un tentativo di truffa e il website di riferimento potrebbe essere fraudolento, in quanto clone di un sito reale o facente riferimento a una compagnia assicurativa inesistente.

Nel secondo caso è sufficiente collegarsi al portale dell’ANIA, Associazione Nazionale Imprese Assicuratici e consultare l’elenco imprese censite, se la compagnia che vi ha contattato, o che avete contattato, non è censita allora è assai probabile che si tratti di un’attività fraudolenta. Un po’ meno facile, invece, accorgersi se si è in presenza di un sito copiato alla perfezione da quello di una compagnia assicurativa esistente.

In realtà ci sono vari controlli da poter attuare, ma quello più sicuro è la modalità di pagamento. Se vengono chiesti soldi da bonificare su un conto estero, su un account privato di PayPal, su una PostePay o attraverso Money Transfer, le probabilità di essere incappati in un sito fraudolento sono alte, conviene allontanarsi subito senza fornire ulteriori dati personali e denunciare il tentativo alla polizia postale.

L’assicurazione online più scelta e quindi in grado di offrire le massime garanzie in termini di affidabilità e sicurezza, è Allianz Direct. Questa eccellenza consente ad Allianz Direct di proporre offerte vantaggiose, calibrate sulle esigenze del cliente, unitamente a un assistenza sinistri di prim’ordine, H24 per 365 giorni all’anno.

Altri problemi di sicurezza possono essere legati alle transazioni online. A dire il vero questo problema vale per chiunque offra prodotti o servizi con pagamento online. Nello specifico delle assicurazioni online, una volta appurato che abbiamo a che fare con una compagnia legale e reale, anche il problema del pagamento online diventa un’operazione affidabile e poco più che rutinaria.

La transazioni online sono protette da un sistema di cifratura che non permette ai dati inseriti di viaggiare in chiaro ma li codifica all’invio per decodificarli solo alla ricezione. Se qualche malintenzionato li intercettasse non avrebbe comunque modo di usarli perché criptati. Inoltre, tutte le compagnie prevedono la possibilità di pagare la propria polizza assicurativa tramite bonifico. Se qualcuno non si sente sicuro di digitare online i dati della propria carta di credito oppure non la possiede, il bonifico è una valida alternativa.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews