Asma da facebook

Asma

Asma

Il social network più amato e usato in tutto il mondo è anche lo strumento più pernicioso per la salute. Cinque medici hanno infatti dimostrato sulla prestigiosa rivista “The Lancet” di come l’uso di facebook possa favorire l’insorgere dei sintomi tipici dell’asma. Nella pubblicazione è proprio riportato il caso di un diciottenne lasciato dalla ragazza, che si è aperto un account segreto per poter “spiare” segretamente la sua ex compagna. Ma ogni volta che accedeva alle informazioni, il ragazzo veniva fortemente colpito da attacchi di asma, arrivando a chiedere aiuto ad un medico per risolvere il problema.

Gennaro D’Amato, uno dei medici interpellati nell’ambito della rivista e direttore della Divisione di Malattie Respiratorie e Allergiche dell’Azienda Ospedaliera ad Alta Specialità A. Cardarellì di Napoli hache “La relazione temporale con la comparsa dei sintomi suggerisce che l’accesso a facebook è stato lo stimolo delle esacerbazioni asmatiche, in cui l’iperventilazione potrebbe aver giocato un ruolo chiave. Altri possibili fattori ambientali e infettivi sono stati esclusi dopo un’accurato esame fisico e della sua storia”.

Il che, come ha poi concluso l’esperto, indica come “I social network in generale, potrebbero essere una nuova fonte di stress psicologico, rappresentando un fattore scatenante per le esacerbazioni negli asmatici depressi. Considerando l’elevata prevalenza dell’asma, soprattutto tra i giovani questo tipo di fattore deve essere considerato nella valutazione delle esacerbazioni asmatiche”.

Redazione

Foto: via evaystyle.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews