L’arte nelle sue declinazioni: a Trani il live di Brunori Sas

Brunori Sas

Promuovere la bellezza in tutte le sue declinazioni, passando dall’arte alla buona musica. È questo l’obiettivo della Fondazione S.E.C.A, il Polo Museale della città di Trani, attraverso l’evento Fuori Museo – Eventi d’estate 2017 che apre i battenti sabato 12 agosto 2017 con il primo di 5 imperdibili live. Ad inaugurare la manifestazione sarà uno dei maggiori artisti emergenti del panorama nazionale, Brunori Sas, consacratosi al grande pubblico con la sua ultima fatica, l’album  A casa tutto bene.

LA DIMENSIONE DELLA PIAZZA

Dopo lo straordinario successo della prima parte invernale del tour, che ha inanellato ben 18 sold-out nei più importanti club d’Italia, il viaggio musicale di Brunori Sas si sposta in location più dichiaratamente estive, le piazze, per quelle che si preannunciano come grandi serate di musica, in cui si alterneranno momenti di puro divertimento ad altri più intimi e riflessivi. Il prossimo live sarà quello che vedrà come sfondo la magica cornice di Piazza Duomo di Trani, per uno show rinnovato e ampliato nel repertorio e nell’allestimento.

QUARTA FATICA PER IL CANTAUTORE CALABRESE

Il concerto sarà l’occasione per riascoltare sia i brani storici del cantautore calabrese, sia i brani tratti da A casa tutto bene, quarto album di inediti di Brunori Sas, uscito lo scorso 20 gennaio per Picicca dischi, che ha debuttato sul podio della classifica Fimi dei dischi più venduti e che ha anche occupato i primi posti delle classifiche digitali e di streaming. Ancora una volta Brunori utilizza i suoi strumenti, già ormai immediatamente identificabili, per imbastire una poetica profondamente impregnata di impegno sociale, ma attraverso il confezionamento di riflessioni disincantate. In questo senso, se nei primi dischi la vena ironica “sporcava” la purezza della scrittura, nella quarta prova l’evoluzione è segnata dalla sostituzione della stessa ironia con una costante vena di amarezza.

La copertina del'album A casa tutto bene (http://www.brunorisas.it/)

La copertina del’album A casa tutto bene (http://www.brunorisas.it/)

IL RACCONTO DELLO SPAESAMENTO E DELLA PAURA

“Scrivere eleganti ballate sentimentali o ironici ritratti popolari, in questo momento storico, mi sembrava troppo comodo e forse poco onesto”. Così racconta il suo ultimo lavoro lo stesso Brunori. Ed ecco che il racconto, rispetto al passato, attenua il piglio ironico e i filtri poetici e si fa più sobrio e diretto. Le narrazioni sono spesso in forma di dialogo o composte da espressioni prese in prestito dalla rabbia omofoba dei social, dai locali dei Navigli o dai pub della provincia, dai tassisti romani, dalle vecchiette in sala d’attesa o dalle discussioni alle cene coi parenti. I temi ricorrenti sono quelli dello spaesamento della generazione di mezzo, cresciuta con i grandi valori dei nonni e destinata a cercare una sua dimensione in assenza di riferimenti. Canzoni che hanno a che fare con la necessità di affrontare le paure quotidiane e con la naturale e pericolosa tendenza dell’uomo contemporaneo a cercare riparo nella comfort zone casalinga, che spesso gli fa ignorare quello che accade fuori. Anche negli appuntamenti estivi, Brunori sarà accompagnato dalla sua band storica, composta da Simona Marrazzo (cori, synth, percussioni), Dario Della Rossa (pianoforte, synth), Stefano Amato (basso, violoncello, mandolini), Mirko Onofrio (fiati, percussioni, cori, synth) e Massimo Palermo (batteria, percussioni), Lucia Sagretti (violino).

IL CALENDARIO DI FUORI MUSEO – EVENTI D’ESTATE 2017

Sono cinque i concerti in programma nell’ambito dell’evento Fuori Museo – Eventi d’estate 2017. Dopo Brunori Sas, il 19 salirà sul palco Francesco Renga con il suo emozionante Scriverò il tuo nome tour. Il 29 agosto la combattente, la voce d’Italia, una donna forte, fragile, un vero vortice, Fiorella Mannoia farà tappa a Trani con il suo coinvolgente Combattente il tour. Il 3 settembre sarà la volta di una chitarra che ha fatto vibrare le note di cuori appassionati di musica italiana, quella di Dodi Battaglia, un’ emozionante carrellata di brani che hanno segnato trent’anni della musica italica. Chiuderà la rassegna il 10 settembre Raphael Gualazzi che in Piazza Duomo proporrà il suo Love Life Peace Tour. Cinque grandi concerti accompagneranno la città per due mesi, dando cinque ottimi motivi ai cittadini di rimanere a Trani e ai turisti di gustare con gli occhi e con le orecchie la bellezza della grande musica in una delle piazze più belle d’Italia. Tutti gli appuntamenti si terranno di fronte alla sede della Fondazione S.E.C.A., in piazza Duomo, all’ombra della cattedrale romanica regina di Puglia. In aggiunta, a coloro che acquisteranno i biglietti per i concerti, sarà dedicato uno sconto speciale sulla visita del Polo Museale. L’arte, appunto, in tutte le sue sfumature.

Antonio Giordano 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews