Arriva Megabus, viaggiare in Italia ora costa 1 euro

Megabus, il servizio di pullman low- cost, partirà da domani anche in Italia. Coinvolte per ora tredici città, con 30mila biglietti già prenotati

megabus

Da domani Megabus sbarca in Italia. Venduti già 30mila biglietti (foto: traveldealshunter.com)

Viaggiare da un capo all’altro dell’Italia spendendo un euro, da oggi si può, ma bisogna essere veloci. Questa, in sintesi la caratteristica di Megabus, il nuovo servizio che domani verrà offerto anche nella penisola dopo aver spopolato negli altri paesi europei e in America. Attenzione però, perchè solamente i primi biglietti saranno venduti ad un costo irrisorio, che tenderà ad aumentare man mano che arriveranno ulteriori richieste.

MEGABUS IN ITALIA – Per quanto riguarda l’Italia, per il momento Megabus collegherà tredici città, ovvero Roma, Milano, Venezia, Napoli, Torino, Bologna, Verona, Padova, Siena, Genova, Sarzana (La Spezia) e Pisa. Con il lancio previsto per domani, al momento sono già stati acquistati circa 30mila biglietti. Particolarmente richieste le tratte Napoli-Roma-Firenze-Bologna-Milano-Torino. Per i primi giorni di servizio, dal 24 al 28 giugno, Megabus ha messo a disposizione tariffe da 1 euro, mentre la tariffa media praticata in tutta Europa si aggira intorno ai 15 euro. I biglietti possono essere acquistati su internet e presso le stazioni degli autobus. «Con queste tariffe puntiamo a quei passeggeri per i quali un biglietto per i treni ad alta velocità è troppo elevato», ha spiegato ad Adnkronos Andrew Levy, direttore Affari Legali di Stagecoach, azienda proprietaria del servizio, aggiungendo che Megabus «non farà concorrenza al treno, ma offre una possibilità a chi il treno non può prenderlo e gli consente di avere un servizio che lo porta nel centro della città».

“LA RYANAR AIR SU RUOTE” – La britannica Megabus è stata fondata nel 2003 ed è ormai attiva in America e in tutta Europa. È stata ribattezzata da molti come “la Ryanair su ruote“, sia per la logica che segue per stabilire il prezzo del biglietto, sia per i colori, quel giallo-blu che hanno reso famosa la compagnia aerea irlandese. Ma non solo, della compagnia aerea low cost, Megabus ha ereditato anche le principali regole che disciplinano il trasporto dei passeggeri, come il vincolo di un bagaglio a persona, e una serie di sconti e promozioni per chi prenota il primo posto per il viaggio.

 

Carlo Perigli

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews