Arriva la Befana. Le inziative del 6 gennaio 2012 nelle principali città italiane

L'arrivo dei Re Magi sarà rievocato a Firenze (nella foto), Roma e Milano

Eccoci agli sgoccioli di queste festività natalizie. Come dice anche un noto proverbio popolare, «L’Epifania tutte le feste si porta via», domani 6 gennaio 2012 si chiude il periodo delle luci, dei regali e della magica atmosfera che circonda il mese di dicembre e i primi giorni dell’anno appena iniziato.

Anche se i termini Epifania e Befana rimandano a due contesti molto diversi – il primo tutto religioso ricordando il ‘manifestarsi’ del Bambinello ai Re Magi e il secondo invece laico e pagano con la figura della vecchia con la scopa – si tratta comunque di una ricorrrenza festosa e molte città si preparano a viverla con eventi interessanti. Viaggiamo velocemente da nord a sud per conoscerli insieme.

A Torino l’appuntamento è nel cortile della Cavallerizza dove si terrà la rappresentazione teatrale Terra Cometa, Storie di Magi, viaggi e omaggiun originale susseguirsi di ‘quadri viventi’ animati da cori e musica alla scoperta della storia della Natività. Il progetto artistico è a cura del Teatro Popolare Europeo e del Master in Teatro Sociale e di Comunità dell’Università di Torino, in collaborazione con Caravan, Artists on the road, progetto di teatro itinerante che ha già animato il Capodanno torinese. Ideazione e direzione artistica sono di Alessandra Rossi Ghiglione, la regia affidata a Esther Ruggiero e con la partecipazione di Antonella Enrietto, Mauro Basilio oltre alle associazioni e compagnie Messinscena, I Melannurca, Oasi Topos e Vocincanto.

A Milano la Befana più amata è quella benefica e solidale organizzata come da tradizione dal MotoClub Ticinese: siamo all’edizione numero 45 e per l’occasione i motociclisti si raduneranno alle 8 in piazza Duomo per poi dirigersi con calze piene di doni – affidate alla Befana-biker – verso l’istituto Piccolo Cottolengo Don Orione e Sacra Famiglia di Cesano Boscone. Alle 12, sempre in piazza Duomo, il Corteo dei Magi partità verso la Basilica di Sant’Eustorgio accompagnato dalla banda civica e un gruppo di majorettes. Nel pomeriggio invece, dalle 14,30, nel capoluogo lombardo si terrà al Teatro del Verme di via San Giovanni sul Muro il Megashow- Befana delle Forze di Polizia con Enrico Ruggeri, Fausto Leali, Enzo Iacchetti e il Capitan Ventosa di Striscia La Notizia tra i numerosi ospiti: saranno premiate persone o realtà locali distintesi per l’attenzione alla solidarietà e all’integrazione.

A Venezia è imperdibile la Regata della Befana lungo il Canal Grande. L’orario di partenza previsto è per le ore 11 dalla fermata di S. Tomà, nei pressi di Palazzo Balbi, mentre l’arrivo sarà come da tradizione al Ponte di Rialto. L’evento è originale e divertente perchè da circa tre decenni vede sfidarsi vecchi soci della più antica società di canottaggio della Serenissimo, Bucintoro, e tutti gli atleti, travestiti da Befana, sono scortati da imbarcazioni colme di Babbi Natale e graziose vecchiette armate di scopa e calze piene di dolci.

Befane con i remi anche a Firenze, dove in mattinata il circolo canottieri comunali ha organizzato una sfilata sull’Arno con tanto di enorme calza appesa al ponte da Verrazzano. Ma l’Epifania fiorentina è segnata pure dal consueto appuntamento con la rievocazione storica della Cavalcata dei Magi che quest’anno vedrà oltre 700 figuranti sfilare in costume con numerosi rappresentanti di alcune comunità etniche presenti sul territorio: albanese, boliviana, camerunense, filippina, indiana, peruviana, rom e dello Sri Lanka.  Partenza da piazza Pitti alle 14.15 e percorso lungo le vie del centro storico fino al sagrato della Cattedrale in piazza Duomo, dove Melchiorre, Gaspare e Baldassarre deporrano i loro doni ai piedi del Presepe vivente.

La Befana sarà presente il 6 gennaio 2012 in tantissime piazze italiane

I Magi sono attesi anche a Roma, capitale della cristianità. La loro sfilata, la mattina del 6 gennaio, arriva a San Pietro dall’hinterland pontino: ad accogliere i mille figuranti in Vaticano ci sarà anche il sindaco, Gianni Alemanno, che accompagnerà poi i Magi alla Casa pontificia.  A non troppa distanza dal sagrato di San Pietro, in piazza Navona, si svolge  il mercatino natalizio che domani sarà animato proprio dalla ‘reginetta’ della giornata: la Befana. Molti altri quartieri cittadini vedranno, nel loro piccolo, appuntamenti con la vecchia che viaggia sulla scopa: a Testaccio grandi e piccini saranno allietati dalla sua presenza presso i locali della scuola paritaria Elena Bettini.

E si chiude con Napoli, ricca di eventi in occasione dell’Epifania 2012, tra cui il concerto al Teatro Mediterraneo, condotto da Fabrizio Gatta e con artisti ospiti del calibro di Peppe Barra, L’Aura, Valerio Scanu, Renato Carpentieri e Pasquale Esposito; si tratta della XVII edizione del concerto, organizzato dall’Associazione Oltre il Chiostro e trasmesso anche in diretta su Rai Uno alle ore 9.35.  Festa per la Befana anche in tanti altri punti della città: spettacoli e giochi in Piazza Plebiscito (ore 9,30), laboratori creativi per bambini in Piazza del Gesù e alla Città della Scienza un singolare evento ‘didattico’ per spiegare a grandi e piccoli le proprietà medicinali dei doni dei Re Magi, mirra e incenso.

Laura Dabbene

foto flickr.com; apollodoro.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews