Arredamento, la domotica rivoluziona le case degli italiani

domotica

L’evoluzione tecnologica sta cambiando il mondo e le abitudini delle persone, e in questo quadro di sviluppo anche le abitazioni stanno progressivamente cambiando la loro funzione originaria. La domotica è in grado di garantire nuove funzionalità a elettrodomestici, impianti di sicurezza, porte, finestre e climatizzazione degli ambienti.

Oggi adottare soluzioni di domotica non è più qualcosa di “fantascientifico”: rendere la casa più efficiente e moderna è ora facile e conveniente, anche grazie agli incentivi statali che consentono di recuperare parte degli investimenti effettuati. Gli interventi eseguibili nel campo della domotica hanno differenti finalità, la prima riguarda la sicurezza, e prevedono l’installazione d’impianti di videosorveglianza, in grado di fornire un controllo immediato su eventuali tentativi di furto o intrusione negli ambienti di casa.

Sistemi ad alta risoluzione e qualità, capaci di sorvegliare di giorno e di notte, che utilizzano telecamere e sensori di rilevamento interni ed esterni, il tutto controllato dalle centraline intelligenti in grado di fornire un riscontro immediato in caso di allarme ricevuto.

Una seconda applicazione utile della domotica è quella legata alla climatizzazione degli ambienti, con soluzioni in grado di gestire in modo efficiente e a distanza il riscaldamento o raffrescamento degli ambienti della propria abitazione. In questo senso, il termostato intelligente è un dispositivo che abbinato alle valvole intelligenti permette di gestire a distanza il controllo della temperatura degli ambienti di casa.

Tra i sistemi di termostato intelligente c’è la soluzione ideata da E.ON, che offre la possibilità di avere il comfort ottimale in casa e gestire al meglio i consumi evitando gli inutili sprechi. Attraverso lo smartphone, è possibile regolare la temperatura a distanza, garantendo il clima desiderato quando si fa ritorno a casa, grazie all’utilizzo di un congegno di geolocalizzazione che integra i dati meteo, reportistica e il riconoscimento delle caratteristiche dell’edificio.

La domotica permette di controllare anche le tapparelle, che si alzano e abbassano attraverso controllo a distanza o sulla base delle condizioni esterne di luce. Anche l’impianto di illuminazione può essere controllato mediante una centralina, ed è in grado di verificare la presenza di persone all’interno delle stanze, spegnendo le luci nel caso in cui si abbandoni l’ambiente, determinando così un risparmio sulla bolletta energetica.

Anche gli elettrodomestici possono essere controllati a distanza. Anche se meno diffuse, soluzioni di domotica come queste permettono di regolare i fornelli o il forno, oppure controllare il funzionamento di frigorifero o altri prodotti direttamente dal proprio telefono.

Foto via ragusaoggi.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews