Ancora morte in Siria: autobomba ad Aleppo

ROMA – Un attentato tramite autobomba ha causato la morte di 3 persone ed il ferimento di altre 25 quest’oggi ad Aleppo, nel nord della Siria. A riferire la notizia è l’Osservatorio siriano per i diritti umani attraverso un comunicato, precisando che l’attacco è avvenuto in un quartiere cristiano, ovvero Suleimaniyeh.

Un bilancio ancora più preciso delle vittime verrà fatto nelle prossime ore. L’attentato arriva dopo una giornata altrettanto colma di violenze come quella di ieri.

Partiranno domani per Damasco, intanto, i componenti della missione inviata dall’emissario dell’Onu e della Lega Araba, Kofi Annan. Da Ginevra, lo stesso Annan aveva dichiarato, venerdì scorso, che sarebbe partito nel fine settimana per proseguire i colloqui e le proposte lasciate sul tavolo.

«Spero che saranno messi in condizione di lavorare», ha detto Annan sottolineando come i primi risultati della sua missione a Damasco siano stati deludenti nel tentativo di mettere fine alla sanguinosa repressione in atto.

(Foto: qn.quotidiano.net / it.ibtimes.com)

Stefano Gallone

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews