Anche Gaetano Curreri contro Ligabue: ‘Superbone, non ha inventato niente’

Con la scusa che Ligabue il suo disprezzo se lo tiene dentro, “che il letamaio è colmo già pubblicamente”, lo sport preferito dell’entourage e dei musicisti che gravitano in orbita Vasco Rossi sembra essere diventato lo sparare a zero sul rocker di Correggio.

 

Gaetano Curreri (magazine.libero.it)

Questa volta è il turno di Gaetano Curreri, fondatore e voce degli Stadio, nonché amico fraterno di Vasco Rossi ed autore di moltissimi pezzi del Blasco. La cassa di risonanza delle dichiarazioni di Curreri è Vanity Fair, che già qualche tempo fa aveva dato spazio agli sfoghi di Vasco, seccato dalla mancanza di contraddittorio del Liga.

Sulle pagine del settimanale appare infatti oggi un’intervista al leader degli Stadio, anticipata da ampi stralci online. Curreri parla di Ligabue come un “superbone“: «È il contrario di Vasco che, da una vita, inventa le cose prima degli altri. Come i clippini su Facebook, che hanno copiato tutti. Più simile a Vasco vedo Caparezza, che ha un vero spirito nuovo e “legge” la sua epoca in maniera personale».

Il cantautore romagnolo afferma di non trovare nulla di innovativo nella musica di Ligabue, ma di vedere solo «Testi alla Guccini, chitarre alla U2, ma nessuna traccia della carica innovativa di Vasco» Se ci fosse una classifica del rock in Italia, sempre secondo Curreri, Vasco occuperebbe primo, secondo, terzo e quarto posto. «La distanza fra loro due – conclude – è la stessa che c’è fra me e John Lennon».

Difficile capire cosa ci possa essere di “rock” in dichiarazioni di questo tipo, che riservano un occhio di riguardo più all’operato altrui che al proprio. Se l’intenzione è invece quella di inquinare anche il panorama musicale italiano, trasformando il libero arbitrio dettato dal gusto in una disputa da pub a suon di insulti e colpi bassi, il traguardo probabilmente non è così lontano dall’essere raggiunto.

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

17 Risponde a Anche Gaetano Curreri contro Ligabue: ‘Superbone, non ha inventato niente’

  1. avatar
    carla 05/10/2011 a 16:53

    scusa ma chi sono gli stadio ? non li ho mai sentiti ??

    Rispondi
  2. avatar
    fedo 05/10/2011 a 18:02

    la distanza tra ‘sto gaetano e Ligabue è anche superiore! a quanto pare il letamaio straripa! invece di scrivere offese solo per far pubblicità, scrivete qualche canzone se ancora sapete farlo! Vergognatevi

    Rispondi
  3. avatar
    miky 05/10/2011 a 19:59

    chi ***** si crede di essere!!!!

    Rispondi
  4. avatar
    betoten 05/10/2011 a 21:15

    sono Gaetano Curreri e mi scuso perche’ non sono rock come Ligabue ma un po’ di musica in questi anni credo di averne masticata su vari fronti Io faccio un discorso musicale cari giovani navigatori inferociti Io credo come dice il grande Mogol! che forse non e’ abbastanza rock…ma dice che nella musica italiana c’e'un prima e dopo Battisti e poi c’e’ un prima e dopo Vasco Rossi Questi due artisti hanno fatto girare pagina alla musica italiana Il grande Ligabue ci sta’ facendo leggere la stessa pagina da anni!IO NON VOGLIO OFFEDERE NESSUNO ESPRIMO UN PARERE TECNICO ma rispetto il vostro credo musicale e lo faccio mio W LIGABUE E I SUOI DIFENSORI DI UFFICIO EVVIVA
    p.s per il buon Francesco Guarino RILASSATI STIAMO PARLANDO DI MUSICA STIAMO GIOCANDO CON LA COSA PIU’ BELLA DEL MONDO LA MUSICA…..GUARINO LA MUSICA…… POI OGNUNO ASCOLTI CHI VUOLE…SIAMO UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA O NO!?..

    Rispondi
  5. avatar
    Luca Zanetti 05/10/2011 a 21:59

    Curreri sta a Vasco come Fede sta a Berlusconi…un leccaculo…Oramai hanno sostituito alla band uno staff con l’unico obiettivo quello di difendere e valorizzare il marchio…anche a costo di colpi bassi alla concorrenza…ma i numeri sono tutti a favore di Ligabue…è questo il problema…Lo staff di Fiasco Rossi ha preso atto “dei dati di mercato” ed hanno capito che dove non arriva la musica può arrivare…l’offesa…ovvio…non tutti possono offendere…se si fa satira su Vasco si rischia la chiusura…se invece è il “Socker” di Zocca a farlo…allora si parla di libertà…UNO SCHIFO! un altro radical chic sulla scena…ci mancava il pagliaccio in campo musicale…adesso ce l’abbiamo…CHE PAESE DI CLOWN!

    Rispondi
  6. avatar
    fly 06/10/2011 a 10:34

    “Testi alla Guccini, chitarre alla U2″
    :D D
    ……sto ancora a ride!!!!

    Rispondi
  7. avatar
    ocram 06/10/2011 a 12:26

    già che uno dice che Liga è un superbo già uno deduce che il resto di quello che dice è pura fantasia.
    Dimmi dove Liga è superbo ?
    illuminaci

    Rispondi
  8. avatar
    Francesco Guarino 06/10/2011 a 14:42

    Gentile sig. Curreri,

    La contatterò in prima persona all’indirizzo che ci risulta allegato al commento. Nel caso non fosse corretto, La invito a contattarmi via mail a francesco.guarino@wakeupnews.eu: saremmo disposti ad ospitare sulle nostre pagine una chiacchierata più approfondita con Lei in merito alla questione.

    Grazie dell’attenzione

    Francesco Guarino

    Rispondi
  9. avatar
    sabrina83 06/10/2011 a 18:30

    E intanto si tira sempre in ballo Liga……vorra’ pur dire qualche cosa!!!!
    che palle con tutti sti paragoni..per me Luciano è unico e inimitabile , poi prima di parlare se è rock o meno andate a vedere uno dei suoi concerti…,poi ne riparliamo!!!!

    Rispondi
  10. avatar
    Ahahahah 07/10/2011 a 17:46

    Ahahahahah…ormai ha bisogno di altri commenti Vasco??
    Sarebbe solo continuare a dargli importanza…lasciamogli fare questa “bassa promozione”…ormai questo sa faree mi dispiaccio per lui,per il Vasco che era.
    Il Signore del Rock Italiano non ha bisogno di risponderlo…e sappiamo chi è…anche perchè il suo pubblico “Tiene botta!”…

    Rispondi
  11. avatar
    luca 08/10/2011 a 18:09

    ma ****** dosso…

    Rispondi
  12. avatar
    Luca De Lellis 09/10/2011 a 02:26

    Grande Gaetano Curreri! Artisticamente e umanamente.

    Rispondi
  13. avatar
    Mauro 11/10/2011 a 17:56

    Carissimo Gaetano, ho sempre ascoltato volentieri gli Stadio e vi ho visti quattro volte in concerto, l’ultima a settembre a Modena. Personalmente ho troppo rispetto verso la musica per ridurla ad una ridicola e patetica rivalità fra artisti e mi dispiace che a farlo siano personaggi come te e Vasco di cui ho enorme stima. Io mi dichiaro senza problemi fan degli Stadio, di Vasco Rossi e di Ligabue. Ognuno di voi ha particolarità che rendono unici, che fanno apprezzare la vostra musica, per le emozioni che regala. Il fatto di essere diversi non devo però, per forza, innescare polemiche gratuite o giudizi verso altri artisti, che possono anche stare antipatici, ma meritano rispetto, quantomeno in pubblico. Sono quindi profondamente deluso e mi auguro che da Correggio, ancora una volta, prevalga il buon senso di non rispondere a simili esternazioni. E spero tu riconosca che TUTTI gli artisti di valore hanno fasi straordinarie e momenti di appannamento, in cui devono il loro successo più al carisma personale e a quello che hanno realizzato in passato, che a quanto producono in quel momento. E’ vero Gaetano, siamo in democrazia, ma permettimi di dirti che simili cadute di stile non fanno bene. Ciò nonostante continuerò, come ho sempre fatto, ad ascoltarvi.

    Rispondi
  14. avatar
    lucio il postino 07/11/2011 a 22:04

    personalmente sto dalla parte di gaetano, perchè mi sembra una persona più vera rispetto al liga, che trovo molto costruito in tutto quello che fa, che scrive e che dice…ve lo dice uno che a correggio ci abita x davvero e che è molto deluso dal liga come persona.
    Io non parlo solo di musica, forse le canzoni del liga sono le più orecchiabili, ma attenzione alla coerenza

    Rispondi
  15. avatar
    fabio 01/12/2011 a 02:28

    .. Sentite un PO’ cari Signori, NON E’ ORA DI VOLTARE PAGINA ?
    sARà FORSE che la musica d’assalto (che è la vostra, almeno in Italia) sta risentendo della 2à più grande crise economica mondiale ?
    Perchè non approfittarne e riappacificarsi provando magari a dare uno schiaffo a tutto (ciò che è negativo) e APPROFITARNE appunto per OPERARE dei cambiamenti di stile musicalI, Sai che smacco per tutti gli altri !|! (Che non ci sono arrivati)… Vasco, Liga e Curreri In un nuovo Album…. AD Es. CIò CHE è STATO è STATO, L’IMPORTANTE è adesso !!!!! ! vASCO CHE FA IL CONTROCANTO A lIGA E cURERRI CHE LO INCALZA CON LA CHITARRA….. CHE SOGNO…! CHISSA’?… sUGGERIREI DI DARE PIù SPAZIO ALLE TASTIERE AD ES. (goduria……….. ciao a tutti.).

    Rispondi
  16. avatar
    ciclamino 01/12/2011 a 03:09

    MI piacerebbe sentire il parere di Pippo Baudo !

    Rispondi
  17. avatar
    mario 10/02/2016 a 10:15

    Se si parla di uomo…..la superbia non è di ligabue, per gli altri due non lì conosco!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews