Ancelotti battuto anche al ritorno, in semifinale vanno United e Barca

Sono da poco terminati i match di ritorno dei quarti di finale di Champions League.

Shakhtar Donetsk – Barcelona 0-1 (43′ p.t Messi)
Manchester Utd – Chelsea 2-1 (43′ p.t Hernandez, 32′ s.t Drogba, 33′ s.t Park)

Il Barcelona di Guardiola vince in scioltezza 1-0 in casa dello Shakhtar Donetsk con la rete di Messi al 43′ del primo tempo.

Decisamente più interessante la gara dell’Old Trafford tra Manchester Uniter e Chelsea. All’andata era finita 1-0 per i Red Devils e la squadra di Ancelotti si trovava dunque costretta a tentare una difficile rimonta.

Nel primo tempo i Blues aggrediscono con continuità gli avversari, ma non riescono mai ad essere pungenti sottoporta, mentre il Manchester gioca in attesa e quando riparte lo fa con una velocità ed un’organizzazione strepitosi. Alla mezz’ora Hernandez segna su cross di Rooney. ma il guardalinee sbandiera il fuorigioco e annulla. E’ solo la premessa del gol, che arriva al minuto 43.
Questa volta il servizio per “el Chicharito” è opera dell’intramontabile Ryan Giggs.
Sir Alex azzecca la mossa scegliendo Hernandez al posto di Berbatov, mentre Ancelotti sbaglia volendo insistere ancora una volta su Fernando Torres, decisamente sottotono, praticamente un fantasma. I maggiori rimpianti derivano dal fatto che nel secondo tempo l’ingresso di Drogba al posto del centravanti spagnolo, ridà fiducia e forza al Chelsea.

Dopo 70 minuti il Chelsea rimane anche in dieci uomini a causa dell’espulsione di Ramires. Sembra finita e invece proprio l’ivoriano pareggia e regala un quarto d’ora di speranza ai suoi compagni. Speranza spenta due soli minuti dopo con la rete definitiva di Park, ancora su assist di Giggs.

Alla fine vince la squadra che ha giocato meglio e che ha meglio saputo sfruttare le occasioni a disposizione nei 180 minuti. Da rivedere anche le scelte di Carletto che ha deciso di tener fuori l’anima ed il cuore del Chelsea, Drogba, per insistere su un Torres davvero spento e fuori forma.

 

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews