Amy Winehouse, altro che rehab

Roma – Del resto lei l’aveva già detto: «They tried to make me go to rehab but I said no, no, no» e a quanto pare Amy Winehouse, ameno in certe cose, è una donna coerente. Tanto che a causa dei suoi continui problemi dovuti alla dipendenza dall’alcol il suo tour è stato annullato.

Dopo il concerto fiasco di Belgrado, dove la cantante appena ventiseienne si è esibita in una vergognosa performance visibilmente alterata dagli alcolici e dove il pubblico pagante non le ha risparmiato fischi, i manager di Amy fanno sapere che il concerto di Lucca è annullato.

«Amy Winehouse si ritira da tutti gli spettacoli in programma. Tutte le persone che le sono vicine intendono fare tutto il possibile per aiutarla a tornare al suo meglio e le sarà dato il tempo necessario perchè questo avvenga» si legge in una nota diffusa oggi dal management della cantante.

Annullato quindi il nuovo tour europeo e i biglietti verranno rimborsati, assicura l’organizzazione, da domani 22 giugno fino a fine luglio.

Il concerto disastroso di Belgrado – definito il peggiore nella storia della città – non lasciava presagire nulla di buono, tanto che sono state annullate inizialmente solo le date in Grecia, Turchia e Italia, per poi giungere alla soluzione drastica di annullare l’intero tour, vista l’incapacità di Amy di portare a termine anche un solo concerto.

La decisione lascia perplessi molti fan, nonostante il provvedimento miri – ufficialmente – a tutelare consumatori e la stessa Winehouse, ma non è difficile scorgere le regole di mercato che regolano questi eventi, portando spesso a privare gli artisti della loro vera passione.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews