Am I Going Down? L’app che calcola il rischio di un disastro aereo

Am I Going Down? L'app contro la paura di volare (fonte: i2.cdn.turner.com)

Am I Going Down? L’app ideata da Nic Johns (fonte: i2.cdn.turner.com)

Se lo smartphone e le applicazioni sono diventate utili nella vita quotidiana, l’app creata da Nic Johns Am I Going Down? potrebbe addirittura risultare necessaria e fondamentale, almeno per ciò che riguarda la gestione dell’ansia.

COMBATTERE LA PAURA DELL’AEREO – Avete paura dell’aereo e ogni volta che siete costretti a salirvi stringete forte la mano del vostro vicino, chiudete gli occhi e fate il conto alla rovescia fino all’atterraggio o siete costretti a prendere qualche tranquillante per evitare attacchi di panico? Da oggi il terrore dell’aereo potrà essere combattuto proprio grazie ad Am I Going Down?, l’app che riesce a calcolare il rischio di un ipotetico disastro aereo sul volo sul quale siete saliti.

IL CALCOLO STATISTICO - Am I Going Down?, come racconta il suo ideatore Nic Johns che chiaramente non ha poteri premonitori, si basa su un semplice calcolo statistico: infatti, se un individuo salisse su un aereo ogni giorno per ben 11146 anni, le probabilità di essere vittima di un disastro aereo sarebbe veramente irrisoria; Nic Johns calcola come ad esempio il volo da Hong Kong a Los Angeles del Boeing 777 Cathay Pacific abbia una probabilità di caduta di uno su 4.086.434.
Am I Going Down? basa quindi la propria funzionalità su un calcolo statistico e, tramite l’inserimento della tratta del proprio volo, è in grado di stabilire la probabilità di caduta del proprio aereo che, in ogni caso, è sempre bassissima. L’applicazione, infatti, non nasce come mezzo veggente o “salvavita”, poiché sarebbe impossibile prevedere un disastro aereo, ma è utile, secondo l’ideatore stesso co-fondatore di Vanilla Pixel, per tutti coloro i quali soffrono di attacchi di panico una volta saliti sull’aereo, confortati dalla visione di numeri statistici così bassi e quasi trascurabili.

L'app che combatte la paura di volare (fonte: medicinalive.com)

L’app che combatte la paura di volare (fonte: medicinalive.com)

L’ESPERIENZA DIRETTA - L’idea di Am I Going Down? nasce proprio da un’esperienza diretta di Nic Johns, il quale racconta come sua moglie Julie abbia un’incredibile paura dell’aereo: «la sua paura di volare ha sempre reso i viaggi difficili, così volevo dimostrarle che volare è sicuro. Come esempio classico uso il volo British Airways 747-400 da Londra a New York, che ha 1 probabilità su 9 milioni di cadere… Non proprio quanto vincere alla Lotteria Nazionale, ma nemmeno così lontano».

Am I Going Down? funziona quindi come palliativo e rassicura i timorosi con dati numerici. Che sia meglio, e forse più salutare, di un tranquillante?

Alessia Telesca

foto: i2.cdn.turner.com

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews