Aloe Blacc dagli USA al Locus Festival

Aloe Blacc, reduce dai consensi ottenuti con il singolo I Need A Dollar, con la sua voce soul sta scalando i vertici delle classifiche internazionali. Il suo secondo album, Good Things, già un grande successo, dal 5 luglio sarà distribuito anche in Italia.

I Need A Dollar, definita dalla stampa estera “the anthem of the recession”, è autobiografica  ed  è  stata scritta dopo aver perso il lavoro: «ero consulente in un’azienda e un giorno mi hanno licenziato. Mi sono trovato ad avere bisogno di quel dollaro. Ed è stata la mia fortuna«.

I suoi  testi trattano spesso tematiche sociali attuali non solo negli USA come la recessione e  la perdita del lavoro, appunto.

Il vero nome di Aloe Blacc in realtà è Egberth Nathaniel Dawkins III. Il musicista nasce in California nel 1978 ed esordisce nel mondo del rap, leader del gruppo degli Emanon, con cui incide ben due album. Nel 2006 esce da solista sotto l’etichetta Stone Throw con l’album Shine Through.
Good Things (2010) è l’album che lo ha consacrato al successo di pubblico, con un sound black music mixato al soul classico, al jazz, al funk e al reggae. Siamo sicuri che riscuoterà un grande successo anche da noi.

Avremo comunque modo di osservarlo in scena questa sera (3 agosto) al Locus Festival di Locorotondo, provincia di Bari.

Clelia Moscariello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews