Allergia all’acqua: lo strano caso di Ashleigh

Ashleigh Morris, la ragazza allergica all'acqua (www.cas.sk)

Ashleigh Morris, la ragazza allergica all'acqua (www.cas.sk)

Melbourne – Ashleigh Morris è una ragazza di diciannove anni che studia all’Università. Una ragazza come tante, se non fosse che non può nuotare, né fare un bagno caldo o una doccia, né tanto meno sudare o piangere. Infatti, Ashleigh è allergica all’acqua. Quando aveva cinque anni ha contratto una tonsillite, la quale venne curata con della penicillina che, purtroppo, le causò questo terribile effetto collaterale. Il medico che la cura, il dermatologo Rodney Sinclair, ha spiegato che la dose di penicillina prescritta è stata eccessiva e ha causato un insolito aumento di istamina nel corpo di Ashleigh, portandola all’allergia vera e propria con relativi sintomi tipici: rossore, gonfiore, prurito e, infine, dolore della parte che viene a contatto con l’acqua.

Questa forma allergica viene chiamata Aquagenic Urticaria: è una patologia piuttosto rara, tanto che i casi al mondo si contano sulle dita di una mano. Due casi analoghi di Aquagenic Urticaria sono stati scoperti in Inghilterra: anche Katie Dell e Rachel Prince, infatti, sono allergiche all’acqua. Katie ha dovuto persino lasciare il suo lavoro di insegnante di ballo perché il sudore della sua pelle le procurava dolorosissime eruzioni cutanee. Queste donne non possono fare una doccia che duri più di un minuto, pena dolori acuti, prurito, irritazione e gonfiore della pelle. Non possono dissetarsi con la normale acqua potabile, né con succhi di frutta o tè.

A causa del limitatissimo numero di casi riscontrati però, l’Aquagenic Urticaria è una malattia talmente rara che non se ne conoscono le cure. Ne soffre una persona su 230 milioni. Fino ad oggi queste persone sono state curate esclusivamente con antistaminici e raggi ultravioletti, ma senza risultati degni di nota. Il meccanismo che scatena l’intolleranza all’acqua sembra inspiegabile, soprattutto in considerazione del fatto che il corpo è composto per il sessanta per cento d’acqua.

Mariangela Campo

Foto: www.pianetadonna.it; www.cas.sk

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews