Al via la XII edizione di Più Libri Più Liberi

Torna Più Libri Più Liberi, la fiera della piccola e media editoria dal 5 all’8 dicembre presso il Palazzo dei Congressi di Roma

Più libri più liberi

L’area stand di Più Libri Più Liberi

Roma – Appuntamento ormai consolidato quello con la fiera della piccola e media editoria Più Libri Più Liberi, giunto, senza colpo ferire, alla XII edizione. Una dodicesima edizione che, in tempo di crisi, ha un valore ancora più profondo. Difficile è infatti dimenticare che, in ogni settore economico, la crisi si fa sentire soprattutto nelle piccole realtà che, spesso abbandonate dalle istituzioni, faticano a rimanere a galla. Più Libri Più Liberi però ha resistito all’onda d’urto e con lei i 374 piccoli e medi imprenditori presenti in fiera, che hanno fatto del prodotto ‘libro’ la loro scommessa.

IL PRIMO PASSO È APRIRE UN LIBRO – Quest’anno la fiera riparte dai libro come oggetto e come concetto. L’idea è quella di indagare le mille possibilità che si aprono di fronte al lettore, proprio nell’attimo in cui apre il libro e si immerge nella lettura. Una varietà di realtà, tutte da approfondire, per questa edizione che fa della trasversalità e della cross-medialità il suo punto di forza. Non solo quindi addetti ai lavori (autori ed editori) ma anche attori, registi, fumettisti, cantanti e giornalisti provenienti da tutto il mondo parteciperanno alla fiera e daranno il loro contributo alla ricerca sul valore che i libri hanno ancora nella nostra era, sempre più legata al mondo digitale. Ma vediamo cosa propone, per grandi linee, il programma.

OSPITI STRANIERI –  L’ attualità, il tema portato avanti dagli ospiti stranieri presenti in fiera. La primavera Araba verrà analizzata da La rivoluzione dei gelsomini, ultimo lavoro di Tahar Ben Jelloun, intervistato per l’occasione da Bruno Manfellotto, giovedì 5 dicembre alle 16. Sempre giovedì 5 dicembre, ma alle 17, Marco Antonio Campos, poeta latino americano di altissimo spessore, ci farà conoscere la sua antologia Nessun luogo che sia mio. Jean-Baptiste Malet, invece, venerdì 6 dicembre alle 17, analizza lo strapotere di Amazon, con il suo libro da infiltrato En Amazonie. Sabato 7 dicembre alle 16, Diego Enrique Osorno presenterà il suo ultimo lavoro legato al narcotraffico, Z: La guerra dei narcos (La Nuova Frontiera). Piero Dorfles, invece, sempre sabato alle 19, proporrà l’ultimo lavoro di Jenny Erpenbeck, E non è subito sera (Zandonai). Domenica 8 dicembre, infine, alle 18,  Edna O’Brien presenta il suo ultimo libro Country Girl (Elliot).

OSPITI ITALIANIGiulietto Chiesa cercherà di indagare problemi dell’informazione nella presentazione di La disinformazione e la formazione del consenso attraverso i media di Paolo Borgognone (Zambon Editore), giovedì 5 dicembre, ore 17. Sabato 7 dicembre, ore 17, alla presentazione di America amara. Storie e miti a stelle e strisce di Lucio Villari, ci saranno anche Walter Veltroni e Furio Colombo. Ancora da non perdere l’incontro organizzato da Nottetempo e L’Orma editore per celebrare il Gruppo ’63, sempre sabato alle 19, con Nanni Balestrini, Furio Colombo, Andrea Cortellessa e Carla Vasio. Alle ore 18, troviamo, invece, Francesca Comencini che ci parlerà di Amori che non sanno stare al mondo (Fandango). Da non perdere l’incontro con Andrea Camilleri, che presenta il suo ultimo libro La banda Sacco (Sellerio), domenica 8 dicembre, alle ore 17. Contemporaneamente, Massimo Carlotto parlerà della sua nuova collana per E/O con alcuni degli autori. La serata di domenica sarà invece dedicata allo scandalo con Melissa P. e il suo nuovo libro Bugiarda (Fandango).

MUSICA E LIBRI – Ci sarà anche un inedito Max Pezzali, sabato alle 16, per presentare la sua autobiografia I cowboy non mollano mai (Isbn Edizioni). Mentre domenica 8 dicembre alle 11, Renzo Arbore sarà alla presentazione del libro della sua pupilla Pietra Montecorvino, Malamusik (Clean Edizioni).

CINEMA, CINEMA – Si parlerà anche di cinema domenica alle 12 con Carolina Crescentini, Pierfrancesco Favino, Massimo Ghini, Marco Ponti, Gian Luigi Rondi, Francesco Scianna, Paolo Virzì che si ritrovano per celebrare l’attività del regista e sceneggiatore Giuliano Montaldo, in occasione della presentazione dell’autobiografia Un marziano genovese a Roma (Felici Editore). E di nuovo alle 16, per il libro Sacro G.R.A. (Quodlibet), ennesima celebrazione del documentario vincitore dell’Orso D’Oro.

LA NONA ARTE – Il mondo del fumetto è in mano quest’anno a due autori italiani di grande successo. Da un lato Zerocalcare per l’uscita del suo Dodici (Bao Publishing), sabato 7 dicembre, ore 18. Dall’altro Gipi e la presentazione di Unastoria, l’ultimo graphic novel edito da Coconino Press, domenica 8 dicembre alle 18.

più libri più liberi

Più Libri Più Liberi ha un programma dedicato anche ai più giovani

IL PROGRAMMA OFF – Dopo il successo della scorsa edizione, torna il programma esterno alla fiera che è iniziato il 27 novembre e che si protrarrà fino al 4 dicembre, in 150 location sparse in tutta la Capitale. 41 editori, 30 librerie, 15 biblioteche e decine di altri spazi cittadini (tra cui Eataly e i musei MACRO e MAXXI) hanno organizzato una ricchissima serie di incontri, letture, spettacoli, mostre, installazioni.

PER I PICCOLI – Da non dimenticare, infine, l’appuntamento per i giovanissimi, Più Libri Più Grandi, l’iniziativa rivolta alle scuole, organizzata in collaborazione con l’Istituzione Biblioteche di Roma che prevede incontri in fiera e appuntamenti nelle scuole capitoline. 60 incontri previsti all’esterno, più il ricco gruppo di workshop, presentazioni e reading in fiera  e l’ormai collaudato gioco Più Libri Junior.

La fiera Più Libri Più Liberi si terrà dal 5 all’8dicembre 2013, presso il Palazzo dei Congressi di Roma.

Elisabetta Tirabassi

Foto: Valter Ranieri

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews