Al Teatro Vascello di Roma la Spada nella Roccia: la Storia di Re Artù

unnamed

La Spada nella Roccia: La Storia di Re Artù è andato in scena proprio lo scorso fine settimana al Teatro Vascello di Roma e replicherà anche il 2 e 3 febbraio 2019, rispettivamente alle 17 e alle 15.

LO SPETTACOLO: La Sala era piena tra bambini e adulti il giorno della prima, sabato 26 gennaio. La Spada nella Roccia, per la regia e l’adattamento di Danilo Zuliani, è stato quindi un successo e un’oretta da trascorrere in allegria insieme a tutta la famiglia. La storia la conosciamo bene.  “Chiunque estrarrà questa spada da questa roccia sarà re”, ovvero l’avvincente saga del leggendario Artù, nel suo percorso formativo che da fanciullo lo porterà ad essere un uomo. Un percorso avventuroso, denso di scoperte, accompagnato e sostenuto da un maestro d’eccezione: il saggio Mago Merlino che aiuterà il giovane Artù a vincere la paura, essere leale e coraggioso.

Il futuro re, da insicuro e imbranato qual era, da solo, ad estrarre la spada dalla roccia e a consegnarla al fratello per il duello tra Cavalieri. E’ una commedia musicale, divertente grazie anche alla presenza di Maga Magò che in veste contemporanea diventa la maga Vegana, facendo sorridere i grandi. La scenografia (di Anthony Rosa  e Emiliano Capone), con le sue atmosfere medievali in ambiente fantastico, è essenziale ma scandisce bene il succedersi degli eventi. Il tutto è accompagnato dalle musiche dal vivo di Michele Pieganti, eseguite da Michele Piersanti e Francesco Sennis che  rendono lo spettacolo ancora più coinvolgente, soprattutto la scena coi i pesci.

“Un giorno qualunque, un giorno normale, con occhi più attenti diventa speciale.
Come ogni seme, portato dal vento, in terra sepolto diventa portento.
Il piccolo Artù, come ogni bambino, è un seme caduto con un grande destino…”.

Chiara Campanella

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews