Ajax-Milan 1-1 VIDEO GOL: Balotelli su rigore salva il Milan al 94′

balotelli-ajax-milan

Balotelli a segno su rigore

AJAX-MILAN 1-1: Denswil al 90′, Balotelli (rig.) al 94′

Il solito Milan fragile in difesa e poco incisivo in avanti si salva al 94′. Ci pensa ancora una volta Mario Balotelli, ancora una volta dal dischetto, a salvare i rossoneri da un pericolosissimo tracollo all‘Amsterdam ArenA. Un rigore generoso, che SuperMario si procura con esperienza, festeggiato con il dito sulla bocca a zittire i tifosi dell’Ajax, che l’hanno fischiato per tutta la partita. Ma un gol che non basterà a zittire certo le malelingue sulla mancanza di gioco dei rossoneri.

Primo tempo pavido da parte di tutte e due le squadre. Il Milan, privato dell’ennesimo acciaccato Birsa, out per affaticamento muscolare, deve mettere in campo Poli ed avanzare il rientrante Montolivo alle spalle delle due punte Balo e Robinho. Ritmo basso, Ajax più pericoloso: Abbiati deve metterci una pezza sia su Sighthorsson che su Duarte. Pericoloso anche un gran destro di Fischer che fa la barba al palo.

Nella ripresa il Milan si risveglia e Balotelli sale sugli scudi. L’attaccante del Milan, pur predicando nel deserto, impegna a più riprese il portiere avversario e colpisce anche una traversa con uno splendido tiro a girare, deviato con la punta delle dita da Cillessen. Gli uomini di Allegri sembrano poter piazzare il colpo da 3 punti, ma non è così. Anzi, al 90′ arriva la beffa: la difesa – ancora una volta – dimentica completamente la marcatura su Denswil, che salta in beata solitudine ed impallina Abbiati. La salvezza arriva ancora una volta in zona-Milan: Balotelli procura il rigore tirandosi addosso un ingenuo Van der Hoorn, poi trasforma ritornando glaciale dagli 11 metri.

La classifica del girone H di Champions League vede ora il Barcellona avanti a punteggio pieno, il Milan a quota 4, l’Ajax ad 1 ed il Celtic fermo al palo. Il peggio, però arriverà nei prossimi due turni. Dal botta e risposta con i catalani nel giro di 15 giorni bisognerà uscire con qualche punto in dote. Impresa difficile, se non impossibile, per questo Milan di inizio stagione che inizia a giocare solo quando si avvicina il fischio finale dell’arbitro.

Francesco Guarino
@fraguarino

I TABELLINI:

AJAX (4-3-3): Cillessen; Van Rhijn, Denswil, Moisander (dal 33′ s.t. Van der Hoorn), Blind; S. de Jong, Poulsen, Duarte (dal 14′ s.t. Schone); De Sa (dal 19′ s.t. Andersen), Sigthorsson, Fischer. (Vermeer, Boilesen, Klaassen, Hoesen). All: De Boer.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Poli (dal 39′ s.t. Emanuelson), N. de Jong, Muntari; Montolivo; Robinho (dal 34′ s.t. Matri); Balotelli. (Amelia, Zaccardo, Nocerino, Cristante). All:Allegri.

ARBITRO - Eriksson (Sve)
Ammoniti: Constant, Balotelli

AJAX-MILAN 1-1: IL VIDEO DEI GOL

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews