Agosto a Roma: un mese ricco di eventi

Estate Romana 2013 (romasettimanale.it)

Roma – Agosto a Roma è uno dei mesi peggiori per chi rimane o visita la città! L’afa, il sole e il calore dell’asfalto sono cose che si possono combattere solo con gli infiniti nasoni che sgorgano acqua fresca, sostando sotto l’ombra di qualche albero o gustando un bel gelato dentro qualche bar munito d’aria condizionata. La sera però il caldo diventa più leggero e la luna dona, la maggior parte delle volte, delle ore piacevoli, che fanno dimenticare il caldo delle mattine. È in queste ore che la gente romana esce e cerca di distrarsi dalle fatiche, dal lavoro e dalle preoccupazioni. Come a Milano e Firenze famiglie con i bambini, gente anziana, ragazzi di ogni età e ondate di turisti escono per le strade della Capitale e godono di tutti gli eventi che i quartieri romani offrono anche durante l’estate.

L’Estate Romana seguita ad offrire talmente tanti spettacoli, concerti, mostre ed eventi da poter accontentare anche i più critici. Oltre a seguitare eventi già iniziati a giugno e a luglio, come i concerti alle Terme di Caracalla o la stagione teatrale del Globe Theatre, il mese di agosto offre la possibilità di passare in molti modi le calde sere. Prosegue il Festival dell’arte reclusa, giunto alla terza edizione. Il Centro Studi Enrico Maria Salerno intende aprire le porte del Carcere di Rebibbia alla cittadinanza con una rassegna di produzioni realizzate all’interno del penitenziario: ogni appuntamento sarà occasione di un dibattito fra detenuti, insegnanti, magistrati, intellettuali, politici. Il progetto ambisce a trasformare un teatro di periferia, situato in un luogo di reclusione, in un palcoscenico aperto alla cittadinanza, luogo di incontro e scambio di esperienze artistiche e culturali.

Con l’inizio del mese l’associazione culturale L’Asino D’Oro offre ai curiosi di Roma una serie di passeggiate serali. Qui il programma. Riprendono anche gli appuntamenti con Roma segreta dalla A alla Z, una serie di visite guidate e attività culturali per conoscere i tesori archeologici della Capitale.

Gasometro (myerrecomeroma.it)

Nello storico quartiere di Ostiense, viene aperto il villaggio del Gazometro, i cui tratti distintivi sono, oltre all’intrattenimento, anche la rivalutazione del territorio e la valorizzazione dell’archeologia industriale. Evento che nobilita una delle zone storiche della Capitale, mettendola al centro di numerosi eventi dell’estate romana, e presentando un ricco calendario di eventi e contenuti artistici, attività di intrattenimento, giochi e spettacolo. Scorrendo gli appuntamenti della manifestazione, ci si imbatte ne Il cortile dei giochi di una volta, evento che permetterà ai giovanissimi (e ai loro genitori) di riscoprire i giochi tradizionali come la campana, il calcio balilla, l’elastico, un tempo al centro della giornata di tutti i bambini e gli adolescenti. L’obiettivo sociale è quello di promuovere la cultura del movimento e del gioco all’aria aperta, sempre meno praticati dai bambini d’oggi. Previste anche esibizioni musicali di gruppi emergenti e giovani artisti con uno specifico programma di vernissage per pittori, fotografi e scultori. La cultura sarà di casa poiché darà la possibilità di presentare e discutere su libri, assistere a spettacoli teatrali e a proiezioni cinematografiche. E non può mancare la cucina con corsi di finger food e di intaglio frutta e verdura, a cura di noti chef. Tutta l’area del villaggio, sarà anche accompagnata da una serie di locali bar e ristoranti, dove poter ascoltare musica live e ballare fino a tardi con le selezioni di diversi dj.

Inoltre, Roma ha già le sue luci, i suoi rumori, i suoi locali: i suoi ingredienti millenari che le donano quel fascino e quell’ incredibile romanticismo che la rendono, da sempre, una delle città più belle del mondo.

Francesco Fario

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews