Afghanistan: soldato afghano spara in Ministero difesa, due morti

Roma -  Un soldato afghano ha aperto il fuoco nell’edificio che ospita il Ministero della difesa a Kabul. Le vittime sono due funzionari, mentre altri sette sono rimasti feriti.

Intercettato prima che riuscisse a portare a termine la sua missione un attentatore suicida, ma ancora non è chiaro se i due fatti siano collegati.

Alcune fonti riferiscono che il vero obiettivo dell’azione era il Ministro degli esteri francese, in queste ore a Kabul.

kids468x60

Resta quindi alta la tensione in Afghanistan, nonostante altri eventi di portata mondiale abbiamo distolto l’attenzione dei media e dell’opinione pubblica dal grande Afghanistan, in cui sono impegnati anche nostri militari nell’ambito della missione Isaf.

I dettagli dell’attentato non sono ancora noti, ma si attendono riscontri soprattutto da fonti militari e dalla televisione afghana Tolo, che per prima ha riferito le presunte dinamiche del fatto.

Un altro segnale del fatto che l’instabilità è ben lungi dall’essere sconfitta, nonostante anni di tentativi e di ingerenza da parte di Paesi stranieri.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews