Adinolfi: arrestati due presunti attentatori

Roberto Adinolfi (foto via: genova.repubblica.it)

Genova – Sono stati arrestati i due presunti attentatori del manager di Ansaldo Nucleare, Roberto Adinolfi, ferito il 17 maggio scorso a Genova. Si tratta di Alfredo Cospisto e Nicola Gai, anarchici appartenenti al Fai. Il procuratore di Genova Michele Di Lecce ha così commentato l’accaduto: «Questi due soggetti hanno agito in modo isolato. Questo è lo stato attuale delle cose. E’ stata una scelta forte della procura di Genova non contestare loro il reato associativo”.

Di Lecce ha inoltre aggiunto che le indagini non sono concluse. Le contestazioni a Gai e Cospito riguardano infatti solo il ferimento di Adinolfi, l’uso dell’arma e il furto dello scooter. Decisive per le indagini sono state le intercettazioni e le telecamere di sorveglianza di due esercizi pubblici. In particolare le immagini che hanno incastrato i due presunti attentatori sono state registrate tra le 8,22 e le 8,26 del 7 maggio scorso.

L’attentato era stato commesso poco prima, alle 8,15 e i due avevano lasciato lo scooter rubato usato per la fuga in via Orti Sauli, nei pressi di via Galata. Nel mese di maggio i due sono stati identificati grazie a servizi di pedinamento e comparazione di vecchie immagini.

Le intercettazioni telefoniche hanno poi chiuso l’indagine. I fermi sono stati emessi ieri e eseguiti stamani in quanto proprio da intercettazioni Ros e Digos hanno accertato che Gai e Cospito progettavano di allontanarsi dall’Italia. Intanto il procuratore di Torino, Giancarlo Caselli, ha detto che non c’è alcuna contiguità tra gli attentatori di Roberto Adinolfi e il movimento No Tav.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews