Addio Tonino Guerra: il poeta dell’ottimismo morto nella giornata della poesia

Tonino Guerra (emiliaromagnavini.it)

Lo ricordano e lo ricorderanno tutti per una pubblicità, quella dell’UniEuro, diventata un tormentone tra il serio ed il faceto. “L’ottimismo è il profumo della vita“, recitava il suo viso inconfondibile, con i baffi curati ed i capelli grigio cenere. Ma Antonio “Tonino” Guerra, spentosi oggi 21 marzo proprio nella Giornata Mondiale della Poesia, era molto di più di uno slogan televisivo. Ed in primis, era proprio un poeta.

Tonino si è spento nella città natìa, Santarcangelo di Romagna, nella quale si era rifugiato già da qualche tempo, dopo i responsi non consolanti delle ultime visite mediche. Aveva compiuto 92 anni 5 giorni fa ed il suo paese gli aveva dedicato una grande festa in piazza, con la lettura di alcune delle sue poesie e gli auguri cantati da un coro di bambini.

Poesie. Perché Tonino Guerra, come detto, era ben più di una recente icona televisivo-mediatica. Una vena poetica scoperta nel più drammatico dei modi: in un campo di concentramento nazista a Troisdorf, nel quale conobbe alcuni suoi conterranei che ogni sera gli chiedevano di recitare qualcosa nel proprio dialetto. Quel “qualcosa” divenne una raccolta che fu pubblicata dopo la Liberazione e fu il primo passo di Tonino Guerra nel mondo dell’arte.

Un mondo che Guerra ha affrontato e padroneggiato da diversi punti di vista: poeta, sceneggiatore, collaboratore di famosi registi (Antonioni, Fellini, Visconti, Monicelli e i fratelli Taviani solo per citare i primi della lista) e, negli ultimi anni, anche pittore ed architetto paesaggistico.

Una figura tanto spontanea ed immediata quanto artisticamente ed incredibilmente complessa. Lascia la moglie Lora ed il figlio Andrea, noto musicista. E chissà il suo sguardo che non riesca ad arrivare ancora al nostro mondo,  ora che si trova nell’aldilà, con la sua immutata vena di ottimismo.

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews