In Abruzzo, questo weekend, la festa nazionale degli gnomi

festa nazionale degli gnomi
È iniziata ieri e andrà avanti fino a domenica 20 luglio la festa nazionale degli gnomi! Non molti né conoscono l’esistenza ma quella di quest’anno è già l’undicesima edizione. Gnomi, folletti elfi e fate raccontano storie senza tempo all’interno del Parco Nazionale della Majella.

LA MAGIA SI TROVA IN ABRUZZO – Ad essere coinvolti in questa originale, quanto suggestiva, festa sono soprattutto tre comuni della provincia dell’Aquila: Roccaraso, Rivisondoli e Pescostanzo.  Nei boschi di questi comuni siti all’interno del Parco Nazionale della Majella prendono vita spettacoli, animazioni, laboratori e incontri all’interno dei verdi boschi circostanti. Il tutto a cura di Abruzzo Tu.Cu.R. e della compagnia teatrale I Guardiani dell’oca. Alla festa nazionale degli gnomi partecipano anche molte compagnie teatrali provenienti da tutta Italia, ognuna con le sue storie tradizionali, che riescono ad affascinare ogni anno adulti e bambini. Troverete stand enogastronomici a tema, canti e balli tipici del piccolo popolo degli gnomi, verrete accolti da fate leggiadre e conoscerete gli spiriti della notte. Potrete fare shopping nei mercatini delle meraviglie e vivere le notti del fauno.

UN VIAGGIO MAGICO CHE DURA TRE GIORNI E TRE NOTTI –
Se amate il popolo degli gnomi e degli elfi non potete proprio mancare a questo appuntamento. Ogni giorno si partirà dalle 11.30 e dopo un giro sulla seggiovia della favola, sui sentirei dell’antica faggeta o dopo un concerto provenzale, dovesse venirvi fame potrete pranzare in uno degli stand enogastronomici oppure partecipare ad un pranzo nel bosco con gli elfi che insieme ai folletti, gli gnomi, le fate, i nani e i troll, con una grande parata vi terranno compagnia durante il giorno accompagnandovi nelle varie attività della festa nel bosco. Zenone Benedetto, direttore artistico e fondatore della festa ha spiegato durante un’intervista:« La festa per noi è un momento di allegria e cultura dedicato alle famiglie e al nostro meraviglioso territorio che arriva ogni anno a conclusione di un impegnativo lavoro, fatto sia nelle scuole che a teatro». Se volete saperne di più questo è il sito della Festa nazionale degli gnomi www.festadeglignomi.it e che il weekend magico abbia inizio!

Serena Prati 
@Se_Prati

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews